#BSPoll, i fratelli Lanotte personaggi dell’anno Il taekwondo trionfa nel sondaggio di fine anno, staccati i Mad Bulls secondi

#BSPoll, i fratelli Lanotte personaggi dell’anno <small class="subtitle">Il taekwondo trionfa nel sondaggio di fine anno, staccati i Mad Bulls secondi</small>

Dopo il quarto posto di Giuseppe Cafagna nella Top 5 Moments, il taekwondo barlettano trionfa nel #BSPoll. Giuseppe e Ruggiero Lanotte, maestri dell’ASD Federico II di Svevia, diventano personaggi dell’anno nello sport barlettano con 424 voti su 667 totali.

Il sondaggio della nostra redazione premia i protagonisti delle arti marziali, che staccano di gran lunga i Mad Bulls, primi inseguitori con 128 preferenze. Completa il podio Marco Sesia, il tecnico del Barletta Calcio nei primi tre mesi del 2015. Quarto e quinto posto rispettivamente per Vito Incantalupo dell’Atletica Sprint e Massimo Pizzulli, allenatore in carica del Barletta 1922.

PROMO mini

Gli auguri dei maestri Giuseppe e Ruggiero Lanotte. #taekwondo #buon2016

Posted by BarlettaSport.it on Giovedì 31 dicembre 2015

Gli ottimi risultati degli ultimi dodici mesi confermano la scelta degli utenti. Oltre ai quarti di finale raggiunti da Cafagna a Salonicco, i Lanotte hanno portato al successo Marianna Contento agli Europei di Andria. Con l’atleta della Federico II, anche Luigi Terrone e Doriana Lacerenza hanno arricchito il palmarès della società cittadina. In cinque, inoltre, sono stati convocati in Nazionale ai Mondiali di Plovdiv, in Bulgaria: un prestigioso riconoscimento, dunque, per coronare un anno ad altissimo livello.

Con il gran lavoro compiuto nel 2015, ci si appresta a vivere un 2016 all’insegna delle grandi manifestazioni. Per Giuseppe e Ruggiero Lanotte, il primo grande evento è il campionato europeo di Salonicco, in programma dall’11 al 16 aprile. L’eventuale riconferma, tra dodici mesi, potrebbe passare proprio dalla Grecia.

PROMO mini
PROMO mini