Asd Volley Barletta, coach Dinoia prende i due punti ma striglia il gruppo Intervista alla guida tecnica delle biancorosse

Asd Volley Barletta, coach Dinoia prende i due punti ma striglia il gruppo <small class="subtitle">Intervista alla guida tecnica delle biancorosse</small>

Nove punti in classifica dopo sette giornate, una vittoria al fotofinish contro una formazione alla portata del gruppo biancorosso come il Giardino del Mago e una soddisfazione solo parziale in cascina. E’ questo lo stato d’animo di Giacinto Dinoia, coach dell’Asd Volley Barletta che naviga a quota 9 punti dopo sette turni nel girone A di serie C femminile. “Quella di sabato è stata una prova di maturità, una partita particolare-spiega ai microfoni di BarlettaSport.it-in avvio siamo partiti male, commettendo tanti errori banali e sbagliando l’approccio. Nei primi due set non eravamo praticamente in campo. Lentamente siamo tornati in gara e più di nervi che con tecnica e tattica siamo riusciti a limitare i danni, perdendo di fatto un solo punto rispetto ai tre iniziali”. Partita double-face quella di Nemolato e compagne, che hanno ceduto i primi due parziali alle avversarie (23-25; 15-25) per poi ribaltare il punteggio fino al 3-2 finale.  “Sappiamo che se continuiamo a giocare come fatto sabato, non andiamo da nessuna parte-è la certezza del coach biancorosso-e non otterremo la salvezza diretta: se affronteremo invece le prossime partite con questo approccio e questa interpretazione, saremo destinati ad andare indietro.

 

PROMO mini

Giacinto Dinoia

Resta una lezione importante: “Abbiamo però compreso l’importanza di essere un gruppo, di avere non sei o sette ma 10-11 titolari e soprattutto abbiamo capito che con un po’ di pazienza possiamo aver ragione delle avversarie”. Nel prossimo turno sarà incrocio contro le Volley’s Eagles, nona forza del girone a un punto dalle biancorosse: “Spero che quella di sabato contro le Eagles sia la prima di una serie di gare in cui dovremo mettere in gioco maggiore fame, maggiore attenzione, tanta caparbietà e capacità di soffrire nei momenti importanti-afferma Dinoia-Nel prossimo turno affronteremo un avversario forte e ben allenato, unica squadra che nelle prime sette giornate ha strappato un set sul parquet dell’Asem. Mi auguro che la lezione vissuta nell’ultimo incontro serva per predisporci ad affrontare una sfida complessa”.

 

CLASSIFICA: Sebilot Volley Manfredonia e Prisma Asem Bari 21 punti; Domar Leonessa Volley 17; Primadonna Bari Volley 15; Orsaapav Cuti Volley e Sportilia Volley Bisceglie 10; Asd Volley Barletta 9; Amatori Volley Bari, Volley’s Eagles, Unione Pallavolo Asd Modugno 8; Giardino del Mago 7; Asd Polis Corato 6; Pianeta Sport Bitetto 4: Aquila Azzurra Trani 3.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini