Futsal Barletta, arriva lo Shaolin Soccer: obiettivo riscatto Fabinho il volto nuovo a disposizione di mister Ferrazzano al "PalaBorgia"

Futsal Barletta, arriva lo Shaolin Soccer: obiettivo riscatto <small class="subtitle">Fabinho il volto nuovo a disposizione di mister Ferrazzano al "PalaBorgia"</small>

A due settimane dal ko esterno contro il San Rocco Ruvo e con una classifica che recita quota 10 punti dopo altrettanti turni di campionato, il Futsal Barletta, oggi terzultimo nel girone F di serie B, mira a ritrovare successo e sorriso nell’ultima sfida del 2015: domani pomeriggio (ore 16) arriverà sul parquet del “PalaBorgia” di Barletta lo Shaolin Soccer Potenza, formazione a pari punti ma a secco di vittorie da ben due mesi. Tre vittorie, un pareggio e sei ko, figlie di 28 reti segnate (quarto peggior attacco) e 38 incassate (sesta miglior difesa del torneo): questi i numeri del team di Leo Ferrazzano sin qui.

Fabinho, nuovo acquisto del Futsal Barletta

PROMO mini

Contro i gialloblu mancherà per infortunio Vincenzo Chiariello, che lo staff del Futsal confida di recuperare definitivamente nel girone di ritorno. A rafforzare l’organico ci sarà però Fabio Josè Almeida da Fonseca detto “Fabinho” calcettista portoghese approdato ieri in casa Futsal. Fabinho, classe ’88, nella prima parte di stagione ha vestito la casacca del Catania (Serie A2 Girone B) e vanta un curriculum importante avendo giocato in numerosi club di serie A2 portoghese: Sanjoanese Atletico Clube, Centro Social Sao Joao Urgicentro Sanfil, Clube Real Conchada, Associacao Accademica Coimbra Q-A-F, Associacao Granja Ulmeiro – Cultura Esp. Recreio, Associacao Cultural Recreativa Ancos, Casa Benfica Pombal, Prodeco Centro Social Covoes e Accademico Basket Club Nelas. Queste le prime parole del portoghese: “Sono molto felice di vestire la maglia della Futsal Barletta-le sue prime parole-un club ambizioso e ben organizzato. Voglio lavorare duramente per dare il meglio per questa società, sono sicuro che ci toglieremo delle belle soddisfazioni”.

 

Ad aprire le porte alla sfida contro i lucani è il portiere brasiliano Marcio Dalcin: “Questa pausa ci è servita per sistemare alcune cose che non andavano e per trovare una migliore condizione fisica, quindi sono molto ottimista per la gara contro il Potenza. Proveremo a sfruttare il turno casalingo per chiudere il girone di andata con una vittoria per poi cambiare rotta nel girone di ritorno. Questa squadra -conclude l’estremo difensore sudamericano- può e deve fare di più perché ha i mezzi per disputare un campionato di livello. Noi ci crediamo”.  Arbitreranno l’incontro Luca Petrillo e Vincenzo Cannistra’, entrambi della sezione di Catanzaro, mentre il cronometrista sarà Giuseppe Doronzo di Barletta.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini