Cristian esalta…il Cristian Barletta: “Ora non molliamo più la vetta” Il laterale spagnolo decisivo con un poker nel 4-7 di Rutigliano

Cristian esalta…il Cristian Barletta: “Ora non molliamo più la vetta” <small class="subtitle">Il laterale spagnolo decisivo con un poker nel 4-7 di Rutigliano</small>

“Ora pensiamo a continuare con questo spirito positivo, ma credo che questa squadra abbia tutte le armi per potere puntare a vincere il campionato“. Non ha paura di volare alto Cristian Iglesias Ballestreros, ultimo o laterale destro di ruolo, numero 8 arrivato a Barletta, sponda Cristian, in estate e già leader tecnico ed emotivo del gruppo guidato da Antonio Dazzaro, oggi capolista del girone F di serie B dopo l’exploit dello scorso sabato sul parquet della Virtus Rutigliano, ormai ex prima della classe superata per 4-7. Una vittoria arrivata grazie alla “compattezza del gruppo” e a un “tifo sempre presente, che ci sostiene sempre e sabato a Noicattaro è stato davvero meraviglioso”.

Cristian Iglesias Ballesteros, Cristian Barletta C5
Nell’affermazione in terra barese, Cristian è stato assoluto protagonista con una quadripletta, che han portato a quota 10 il suo bottino stagionale. Reti dal sapore speciale con dedica a chi lotta per il bene più importante: “Far gol è sempre bello e quando porta in dote punti così pesanti lo è ancora di più. Il poker di reti realizzato sabato ha avuto un significato particolare, perché lo dedico al mio amico David Alvarez, che sta combattendo una battaglia per la vita: le reti sono per lui”. Idee  chiare dentro e fuori dal parquet, per questo calcettista 24enne che annovera nel suo curriculum 3 campionati nella Serie A spagnola, nelle file del Gestesa Guadalajara (2010/11), Benicarlo F.S. (2011/12) e Carnicer Torrejon (2012/13) e che nel 2013/14 ha vinto con l’Azkar Lugo il campionato di Serie B spagnola. Sabato vivrà, alla pari dei suoi compagni di squadra, un turno di riposo inatteso stante la concomitanza tra il campionato e il concerto di Nino D’Angelo al “PalaBorgia”, ma nel mirino ci sono già le ultime due sfide del 2015, contro Conversano e Campobasso: “Chiudiamo in vetta l’anno e il girone di andata, vincere aiuta a vincere. E di vittoria in vittoria, chissà…”.

PROMO mini
PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini