La Cestistica Barletta suona la sesta: battuto Taranto 64-79 I biancorossi agganciano Molfetta al terzo posto

La Cestistica Barletta suona la sesta: battuto Taranto 64-79 <small class="subtitle">I biancorossi agganciano Molfetta al terzo posto</small>

Una Cestistica Barletta da applausi quella vista al “PalaFiom” di Taranto. Con un risultato che non lascia spazio a diverse interpretazioni, i biancorossi mettono in cascina la sesta vittoria consecutiva e continuano la loro scalata ai piani alti della classifica. Troppo profondo il solco scavato da Defazio e compagni, sempre in controllo e mai in difficoltà al cospetto di un avversario che non è riuscito a scardinare i meccanismi difensivi della compagine barlettana.

PROMO mini

La cronaca
Solite scelte in quintetto per coach Curci, che ha dovuto fare a meno a poche ore dalla gara di Gianluca Balducci. Dopo un primo quarto condotto alla grande con un margine di vantaggio rassicurante (16-27), i biancorossi subiscono il ritorno di fiamma degli avversari e guadagnano la via degli spogliatoi sul 37-40. La Cestistica non si scompone e nel terzo periodo torna a martellare il canestro col duo composto da Ashley-Christophe, riuscendo a bloccare le offensive dei padroni di casa grazie ad una grandissima difesa. L’Anspi prova a rientrare in partita nell’ultima frazione di gioco, ma il divario è troppo netto: finisce 64-79. Mvp della serata Nathan Ashley (21 punti), seguito a ruota da un grandissimo Antonio Defazio (18 punti) e Emmanuel Christophe (16 punti). In doppia cifra anche Nicola Degni, a referto con 13 punti.

ANSPI SANTA RITA TARANTO-CESTISTICA BARLETTA 64-79 (16-27 21-13 10-18 17-21)

Anspi Santa Rita Taranto: COBIANCHI 19, SERPENTINO 16, DELEONARDIS 7, FANELLI 5, URSO 10, SARLI 5, VESTITA 2

Cestistica Barletta: DEGNI 13, CHRISTOPHE 16, ASHLEY 21, SIGNORILE 2, DEFAZIO 18, RAINIS 9, RIZZI G.,CAMPESE, DIBLASIO, RIZZI F.

Classifica: Corato 24, Ceglie 22, Molfetta 18, Barletta 18, Santeramo 18, Monopoli 16, Taranto 14, Lecce 10, Angiulli Bari 10, Brindisi 8, Cisternino 8, Mesagne 8, Virtus Taranto 6, Aurora Brindisi 6, Calimera 4, Rutigliano 2.

PROMO mini
PROMO mini