Barletta 1922, la marcia riparte dal Vieste La seconda della classe arriva al "San Sabino" per l'ultima d'andata

Barletta 1922, la marcia riparte dal Vieste <small class="subtitle">La seconda della classe arriva al "San Sabino" per l'ultima d'andata</small>

Se sarà un buon Natale, si saprà nel giro di quattro giorni. Il primo step del Barletta 1922 va compiuto domani pomeriggio al San Sabino: sul sintetico di Canosa, i biancorossi ospiteranno un sorprendente Atletico Vieste, seconda forza del campionato alle spalle del Gravina, già campione d’inverno. Battere i garganici è l’obiettivo primario, al quale farà seguito il match di mercoledì contro il Novoli.

PROMO mini

E’ cominciata la prevendita dei biglietti valevoli per assistere a Barletta-Atletico Vieste, match valido per la 17^…

Posted by ASD Barletta 1922 on Giovedì 17 dicembre 2015

Fare gruppo per fare punti – La sconfitta di Bitonto ha lasciato non pochi strascichi, visto l’esordio dei nuovi e l’ipotesi che proprio questi ultimi potessero intaccare uno spogliatoio saldo. Evidentemente, per smentire le congetture della settimana è necessario vincere domani e ripartire verso la vetta, obiettivo dichiarato degli uomini di Pizzulli e soprattutto della nuova società, che ha investito nel mercato invernale e si aspetta un riscontro rapido e positivo dei propri sforzi. Il doppio turno casalingo è sicuramente l’occasione più propizia e il Barletta non può permettersi ulteriori passi falsi, considerando i nove punti di distacco dalla capolista.

Giuseppe Sguera, prossimo a tornare titolare.

Giuseppe Sguera, prossimo a tornare titolare.

Formazione, torna Sguera dall’inizio? – L’arrivo di Diouf ha concluso le operazioni in entrata e rimane il dubbio su chi, effettivamente, andrà a difendere i pali biancorossi. Schierare un under in porta permetterebbe di far leva su maggiore esperienza in mezzo al campo, ma Dicandia ha dimostrato di aver ritrovato la fiducia dopo Altamura. Chi invece sembra sicuro di una maglia da titolare è Sguera, ripetutamente provato in settimana da Pizzulli al posto di Loiodice. Stesso discorso per D’Ambrosio, inserito nel parco under che partirà dall’inizio. Per un innesto che lascia lo scacchiere iniziale, ce n’è un altro che lo trova per la prima volta: Montrone dovrebbe prendere il posto di Rizzi al centro della difesa.

Sono state rese note le designazioni arbitrali per la partita Barletta-Atletico Vieste, valevole per la 17^ Giornata di…

Posted by ASD Barletta 1922 on Venerdì 18 dicembre 2015

L’occhio agli altri campi – Per ovvi motivi, i biancorossi avranno anche le rivali da monitorare. Il match tra Gravina e Molfetta è senza dubbio il primo da tenere sotto controllo, ma anche Trani-Altamura e Casarano-Novoli potrebbero dire molto sulla domenica del Barletta. Qualsiasi calcolo, però risulterebbe inutile se non si dovesse far risultato pieno contro il Vieste, con la possibilità di accorciare a -1 dai garganici. Sei punti prima di Natale sarebbero il regalo perfetto per la tifoseria barlettana, che cerca una prova più convincente dopo quella di Bitonto. La palla passa ai protagonisti in campo.

Dopo l’esordio breve ed infelice, l’attaccante argentino è a caccia del riscatto. Vincere le due in casa per inseguire la capolista.#BarlettaSport #calcio

Posted by BarlettaSport.it on Venerdì 18 dicembre 2015

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini