Barletta 1922, si preme sull’acceleratore verso un intenso 2016 Sguera e compagni al lavoro fino al 30, 48 ore di riposo a cavallo di Capodanno

Barletta 1922, si preme sull’acceleratore verso un intenso 2016 <small class="subtitle">Sguera e compagni al lavoro fino al 30, 48 ore di riposo a cavallo di Capodanno</small>

Smaltiti spumante e panettoni, in casa Asd Barletta 1922 è stato tempo di riporre sotto l’albero di Natale i tre punti arrivati nel turno infrasettimanale contro il Novoli, bottino che ha fruttato a Sguera (match-winner con dedica speciale per il nonno) e compagni la vittoria numero 9 in 18 partite del campionato di Eccellenza Pugliese con quarta posizione e 30 punti in tasca, e di tornare in campo per mettere nel mirino la ripresa dei giochi in programma il 6 gennaio 2016. Il calendario offrirà due sfide intense tra l’Epifania e il 10 gennaio (clicca qui per calendario e classifica): prima la trasferta contro l’Unione Calcio Bisceglie al “Ventura” (ore 14.30) e poi la sfida interna al Molfetta.

 

Dopo la vittoria con il Novoli nell’antivigilia di Natale, riprendono gli allenamenti del gruppo di calciatori agli…

Posted by ASD Barletta 1922 on Lunedì 28 dicembre 2015

Nella giornata di oggi e in quella di domani Monopoli e compagni sosterranno  sedute di lavoro al “Manzi-Chiapulin”, con amichevole ad Ascoli Satriano (ore 15) domani pomeriggio, mentre nel giorno di San Ruggiero, mercoledì 30 dicembre, sarà tempo di un allenamento mattutino, con “rompete le righe” fissato per il 31 dicembre e Capodanno. Piccoli problemi fisici per Moscelli e Lacarra, le cui condizioni non preoccupano però lo staff medico. A commentare il momento biancorosso è intervenuto ai microfoni di Eccellenza di Puglia, su TeleSveva, il segretario generale Alessandro Ferrigni: “Nel finale contro il Novoli abbiamo sofferto un po’, ma volevamo fortemente la vittoria. Nelle partite precedenti contro Bitonto e Vieste, però, eravamo in credito con la dea bendata, visto che abbiamo perso sbagliando un rigore con Lacarra a Bitonto e pareggiato per 1-1 contro i garganici con un solo loro tiro in porta. Abbiamo un gruppo compatto-ha spiegato Ferrigni-che sa quanti sacrifici ci sono dietro questa stagione”.

Il Barletta 1922 festeggia il Natale

Il Barletta 1922 festeggia il Natale

Un gruppo che si è avvalso di sette innesti nel calciomercato invernale, con Montrone e De Carlo che hanno fatto il loro esordio dal 1’ nella sfida dell’antivigilia contro il Novoli. Zingrillo, promosso capitano in assenza di Rizzi (“Che emozione, sempre più innamorato di questi colori” il suo commento), e compagni potrebbero però presto avvalersi di nuovi innesti: in difesa si guarda a un altro baby del Chieti, il terzino destro italo-venezuelano Josè Paletta, classe 1997, mentre nel ruolo è al lavoro con la rosa anche l’ex baby biancorosso (classe 1997) Davide Diella. Si riflette su un suo possibile tesseramento: “Al momento abbiamo un ottimo gruppo-ha spiegato Ferrigni a TeleSveva-e abbiamo grande fiducia in loro”.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


YELL!

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse