Barletta 1922, dal calciomercato una rosa completa e alcune sirene respinte L'ultimo giorno di contrattazioni tra arrivi e biancorossi corteggiati

Barletta 1922, dal calciomercato una rosa completa e alcune sirene respinte <small class="subtitle">L'ultimo giorno di contrattazioni tra arrivi e biancorossi corteggiati</small>

Occorreva migliorare la squadra in determinati reparti, acquistare qualche under e limitare alla cessione di Ladogana i “tagli” invernali. Missione compiuta, il Barletta 1922 esce da questa finestra di mercato a ranghi completi e con una formazione che potrebbe migliorare ulteriormente i risultati raggiunti fino a questo momento. Le offerte per alcuni giocatori non sono mancate: Giuseppe Sguera è stato cercato insistentemente dal Bitonto, mentre il Casarano aveva abbozzato una richiesta per Leandro Rizzo, ma dalla stanza dei bottoni è arrivato il niet biancorosso con i due esterni entusiasti di rimanere all’ombra di Eraclio.

Nuovi acquisti, flop all'esordio

PROMO mini

 

I primi nomi in entrata sono stati quelli di Fabio Moscelli (Altamura), Nicola Loiodice (Molfetta), Giuseppe Lacarra (Altamura), Juan Sebastian Vicentin (Casarano), Samuele De Carlo (Castelfidardo) e Giovanni Montrone (Altamura). In mattinata è stato ufficializzato l’arrivo di Alioune Jacques Diouf, portiere senegalese classe 1997 che nella prima parte di stagione ha vestito la maglia del Chieti in serie D collezionando 8 presenze.

Il Barletta 1922 comunica la cessione a titolo temporaneo del calciatore Giacinto Martinelli all’Ascoli Satriano.

Posted by ASD Barletta 1922 on Giovedì 17 dicembre 2015

Il mercato in uscita invece si era aperto con la cessione di Nicola Difrancesco verso Corato e la chiara richiesta di Vincenzo Ladogana, passato come ampiamente anticipato ad una diretta concorrente come il Gravina. Raffaele Seccia ha trovato spazio all’Ascoli Satriano, così come Giacinto Martinelli, ceduto proprio in queste ultime ore alla compagine foggiana a titolo temporaneo. Svincolati Antonio Cesarone e Giovanni Cifaratti, mentre Vincenzo Gadaleta è rientrato per fine prestito all’A.S. Bisceglie 1913 Don Uva APD.

Il Barletta 1922 comunica lo svincolo dei calciatori Antonio Cesarone e Giovanni Cifaratti.A Cesarone e Cifaratti l’augurio delle migliori fortune nel prosieguo della loro carriera sportiva.

Posted by ASD Barletta 1922 on Giovedì 17 dicembre 2015

Nel frattempo la squadra è scesa in campo per il consueto test settimanale: avversario di turno la “Juniores” allenata da Raffaele Corcella. Spunti interessanti per Massimo Pizzulli, che ha provato la coppia di centrali formata da Montrone-Monopoli e testato nella ripresa fra gli undici di mister Corcella le capacità di Diouf. A decidere la gara le reti di Sguera, Vicentin e Rizzo.

Rosa Barletta 1922

Portieri: Dicandia, Diouf (1997), Orizzonte

Difensori: Rizzi, Monopoli, Montrone, De Carlo (1996), Piazzolla (1996), Dipinto (1996), Albanese (1997)

Centrocampisti: Zingrillo, Cantatore, Fabiano, Lacerenza (1997), Loiodice, Rizzo

Attaccanti: D’Ambrosio (1997), Lacarra, Moscelli, Sguera, Vicentin

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini