Corri Rotary 2015, di corsa per beneficenza: raccolti 1500 euro Ricavato devoluto alla Casa Famiglia dell’Unitalsi in via Regina Margherita

Corri Rotary 2015, di corsa per beneficenza: raccolti 1500 euro <small class="subtitle">Ricavato devoluto alla Casa Famiglia dell’Unitalsi in via Regina Margherita</small>

Il 2015 di corsa si conclude con una vittoria, la più importante in casa Barletta Sportiva e Rotary Club Barletta: nella mattinata di ieri i tesserati del sodalizio presieduto da Enzo Cascella e tanti corridori amatori hanno dato vita alla  Corri Rotary 2015, corsa/camminata libera e non competitiva per le vie della Città della Disfida. Sfidando il periodo festivo e il freddo pungente, in tanti hanno contribuito a un sorriso per la Casa Famiglia dell’Unitalsi in via Regina Margherita, a Barletta, per due ore all’insegna della solidarietà e della beneficenza.

 

PROMO mini

Nessun vincitore al traguardo, perché il premio più grande era regalare un sorriso agli ospiti della struttura: ben 1500 gli euro raccolti, per più di 250 partecipanti presenti (7 euro la quota di iscrizione alla kermesse). Pienamente soddisfatto il commento del presidente della Barletta Sportiva, Enzo Cascella: “Domenica ha vinto solo la solidarietà, siamo riusciti a donare 1500 euro alla Casa Famiglia di Barletta, grazie al contributo di tutti voi. E’ la vittoria più importante del 2015”. Non solo sorrisi simbolici in casa “orange”: l’ultima domenica dell’anno ha anche portato in dote ottime prove alla Sei Ore di Sveva a Lucera. Nunzia Patruno è stata la prima donna classificata con 58 chilometri percorsi; secondo posto tra gli uomini per Pasquale Mastrapasqua con 65 km.

 

Fonte foto: Fotorudy

 

PROMO mini
PROMO mini