Francesco Falconetti: “La Nelly Volley investe sui giovani e sulle future generazioni” Il numero uno del sodalizio barlettano traccia un primo bilancio

Francesco Falconetti: “La Nelly Volley investe sui giovani e sulle future generazioni” <small class="subtitle">Il numero uno del sodalizio barlettano traccia un primo bilancio</small>

In attesa del prossimo impegno contro il Palo Sporting Club Volley e dopo aver osservato un turno di riposo in campionato, il presidente della Nelly Volley Barletta Francesco Falconetti ha voluto tracciare un primo bilancio del suo operato: “Dopo tanti anni che mi hanno visto come figura di sponsor per lo sport, ho deciso di intraprendere una mia strada creando cosi una società che fonda i suoi pilastri sui valori, che secondo il mio punto di vista non devono mai mancare. L’A.S.D Nelly Volley investe sui giovani e sulle future generazioni non soltanto a livello sportivo, ma offrendo servizi che diano a tutti la possibilità di praticare lo sport con nuove metodologie di apprendimento. Ci siamo proposti di offrire innovazione, inserendo all’interno dello staff organizzativo e amministrativo dirigenti e collaboratori professionali”.

Le strutture sportive all’ombra di Eraclio sono da sempre un problema per le varie società: “Ad oggi dopo un anno e più di lavoro possiamo vantare tante iniziative con l’obiettivo di fare avvicinare quanti più giovani possibili al mondo sportivo. Tutte queste iniziative ci hanno permesso di vantare circa 90 atleti i quali vengono seguiti dai nostri istruttori laureati ISEF e docenti federali. Ad ora però ci vediamo costretti, a causa della mancanza di spazi idonei all’allenamento, a non poter accontentare tutte le richieste innumerevoli di adesione ai nostri corsi. Tutti siamo al corrente del periodo indubbiamente difficile che stiamo attraversando ma non per questo dobbiamo essere statici e pensare che il cambiamento avvenga da solo. Quindi la mia richiesta è che le autorità debbano collaborare con le società”. In conclusione, una postilla sugli enti pubblici della città di Barletta: “Dopo tante lotte per poter avere i primi spazi, vedo che nella nostra città vige un sistema di inefficienza totale, privo di ogni regola e che non riesce a valutare correttamente i progetti di società che hanno capacità organizzative e professionali. Tante sono le strutture occupate e tante sono quelle che con il giusto monitoraggio potrebbero essere usate ma questo sembra impossibile perché per volontà di non so chi, oggi si tende a rendere tutto di difficile attuazione”.

PROMO mini
PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini