Luigi Monopoli senza nessun timore: “Ad Altamura per fare risultato” Il difensore biancorosso prima della trasferta in terra murgiana

Luigi Monopoli senza nessun timore: “Ad Altamura per fare risultato” <small class="subtitle">Il difensore biancorosso prima della trasferta in terra murgiana</small>

In attesa di risvolti sul fronte societario e sulla querelle “Puttilli”, continua il magic-moment del Barletta 1922. Una serie di quattro vittorie consecutive e un terzo posto in solitaria con 24 punti, oltre all’entusiasmo riaccesosi per i colori biancorossi. Questi i punti di forza della compagine allenata da mister Pizzulli, che nel prossimo turno sarà ospite del Team Altamura. Sfida insidiosa ma nessuna paura, parola di Luigi Monopoli: “Sarà sicuramente una partita difficile. Loro stanno attraversando un periodo particolare dal punto di vista societario e avranno voglia di riscattare un inizio di stagione difficile, ma noi non staremo a guardare. Vogliamo continuare a fare risultato”. Il suo arrivo è servito a dare maggior solidità al reparto difensivo, con capitan Rizzi forma una coppia in grado di dare sicurezza anche ai due terzini under Dipinto e Piazzolla: “E’ bastato poco per trovare l’amalgama ideale, merito anche dei ragazzi che fra allenamento e partita danno il massimo”.

Barletta vs. Vigor Trani (42)

Esultanza al gol di Gadaleta.

I meriti sono condivisi con tutti dunque, dentro e fuori dal campo, la spinta può arrivare dal sostegno dei tifosi: “Sono il dodicesimo uomo. Qualche giorno fa, durante una trasmissione sportiva, ci hanno paragonato a degli ultras in campo e questo non può che farci piacere. Vuol dire che riusciamo a dare tutto quello che abbiamo. Per il resto, sono presenti ovunque e ci danno una forza straordinaria”.

PROMO mini

La squadra continua a raccogliere ottimi risultati e propone un buon gioco, gli obiettivi in casa Barletta però restano un’incognita: “Siamo in attesa anche noi di una schiarita a livello societario. Continuiamo a lavorare in ottica salvezza e cercheremo di raggiungere quanto prima la quota di 40 punti, quindi l’obiettivo principale è questo. Naturalmente se dovesse arrivare qualcuno, potrebbero cambiare le carte in tavola”.

Intanto nella giornata di ieri Rizzi e compagni sono scesi in campo per la consueta amichevole settimanale: al duplice vantaggio iniziale dell’Ascoli Satriano, ci hanno pensato Difrancesco e D’Ambrosio a riportare il risultato in parità. Test utile per verificare lo stato di forma di tutta la rosa.

 

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini