Cristian Barletta, Pichon suona la carica Le parole dell'universale biancorosso alla viglia della supersfida di Rutigliano

Cristian Barletta, Pichon suona la carica <small class="subtitle">Le parole dell'universale biancorosso alla viglia della supersfida di Rutigliano</small>

Il gol nel derby, quello che ha aperto le marcature spianando la strada allo strepitoso successo per 5-0 sui cugini del Futsal lo ha consacrato definitivamente facendolo entrare nei cuori di tutti i tifosi del Cristian, cuori nei quali aveva comunque già fatto breccia con gol e giocate d’autore.

Lui, lo avrete capito, è Pichon Casado, 27enne spagnolo del Cristian Barletta, uno dei trascinatori dei biancorossi in questa prima fase di campionato. Alla vigilia del big-match contro la capolista Virtus Rutigliano, Pichon ha fatto il punto della situazione in casa Cristian partendo proprio dalla sfida al vertice: “A Rutigliano- ha affermato Pichon- sarà una gara equilibrata. Loro avranno il vantaggio del fattore campo ma noi proveremo a dire la nostra ed a conquistare i 3 punti che varrebbero la vetta della classifica”.
Per conquistare questi 3 punti, Pichon è consapevole di dover dare il massimo essendo ormai un punto di riferimento del gruppo: “Mi rendo conto di essere un giocatore importante per la squadra, ma so anche che che la nostra forza principale è il gruppo ed è l’unica cosa che conta. Grazie alla compattezza di squadra potremo raggiungere i risultati prefissi”.

Cristian-Barletta-Futsal-Barletta-(12)

Facendo un passo indietro, Pichon traccia un bilancio di questa prima parte di stagione, dal suo arrivo fino ad arrivare alle emozioni del derby: “Sono davvero felice di quanto fatto fino a questo momento. Mi sto inserendo bene in un gruppo fantastico grazie all’aiuto di tutti i compagni e della società. Il punto più alto raggiungo fino ad ora è stato il derby. Devo ammettere di non aver mai giocato una partita davanti a tanta gente e con un un tifo così caloroso. Mi sono davvero emozionato”. In chiusura, Pichon traccia gli obiettivi per il futuro: “La mia speranza è che ci si possa giocare il campionato fino all’ultimo, aldilà di quello che sarà il risultato di domani. Dal canto mio, proverò ad aiutare la squadra facendo gol e servendo assist”.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


YELL!

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse