Cestistica Barletta corsara a Calimera: 73-84 il finale Bene Ashley e Christophe, decisivo Degni nei minuti finali

Cestistica Barletta corsara a Calimera: 73-84 il finale <small class="subtitle">Bene Ashley e Christophe, decisivo Degni nei minuti finali</small>

Ancora una vittoria, la seconda consecutiva. Per l’ottava giornata del campionato di Serie D regionale, la Cestistica Barletta si sbarazza del Basket Calimera e guadagna ancora un’altra posizione in classifica. Nel prossimo turno Defazio e compagni saranno attesi dalla Mens Sana Mesagne, sfida che si disputerà fra le mura amiche del “PalaMarchiselli” e potrebbe già rappresentare un impegno determinante per il proseguo della stagione.

La cronaca
Dopo un avvio abbastanza equilibrato, che ha visto le due squadre guadagnare la via degli spogliatoi sul 37-37, la Cestistica trova lo strappo decisivo nell’ultimo quarto grazie al 15-24 di parziale. Decisive per il risultato finale le tre triple consecutive messe a segno da Nicola Degni, capace di stringere i denti (in forse alla vigilia del match, ndr) e ricacciare indietro le offensive avversarie con la sua precisione chirurgica dalla linea dei 6.75. Oltre alle solite ottime prestazioni di Nathan Ashley (25 punti), Emmanuel Christophe (17 punti) e Gianluca Balducci (17 punti), la copertina di questa partita è tutta per Gennaro Rizzi: giovane cresciuto nel vivaio biancorosso, è stato praticamente indomabile a rimbalzo e sotto le plance. Per lui una gara da incorniciare. Dall’altra parte bene Mazzei (19 punti) e Montinaro (10 punti).

Basket Calimera-Cestistica Barletta 73-84 (14-21 23-16 21-23 15-24)

Cestistica Barletta: CAMPESE 2, RIZZI G. 4, DEGNI 9, CHRISTOPHE 17, BALDUCCI 17, ASHLEY 25, DEFAZIO 9, RAINIS 1.

Basket Calimera: VISAGGI, STERLICCHIO 3, SARACINO 25, MAZZEI 19, MONTINARO 10, FERILLI 8, GALASSO, GRECO 3, JACOMELLI 5, DIMITRI.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


YELL!

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse