“Manzi-Chiapulin”, si torna in Commissione Lavori Pubblici: ampliamento in vista? Domani mattina incontro tra Basile, Cascella, Divincenzo e Gammarota

“Manzi-Chiapulin”, si torna in Commissione Lavori Pubblici: ampliamento in vista? <small class="subtitle">Domani mattina incontro tra Basile, Cascella, Divincenzo e Gammarota</small>

Torna sul tavolo delle commissioni consiliari la situazione degli impianti sportivi barlettani. Domani mattina alle 11 sarà tempo di un’ampia riunione avente ad oggetto l’ampliamento dello stadio “Manzi – Chiapulin”. A convocare l’incontro il Presidente della Commissione Lavori Pubblici Flavio Basile, tra i partecipanti del summit che vedrà anche la presenza del sindaco Pasquale Cascella, dell’assessore comunale allo sport Antonio Divincenzo e dell’assessore alle manutenzioni Giuseppe Gammarrota. “Dopo aver accertato, grazie alla Commissione da me presieduta-inizia la nota di Basile-gli errori compiuti per i lavori allo stadio “Puttilli” e quindi, la necessità di una variante del progetto, nuovi fondi e tempi più lunghi rispetto alla scadenza di gennaio, valuteremo insieme all’Amministrazione Comunale Cascella la fattibilità di interventi atti ad ampliare la capienza dell’impianto sportivo sito in zona Parco degli Ulivi. Se tali lavori di ampliamento dovessero rivelarsi rapidi ed utili a dotare, quanto prima, il Barletta Calcio di un campo di gara in loco per i propri incontri sportivi, garantendo una maggiore presenza di pubblico ed evitando ogni domenica trasferte a Canosa ai tifosi biancorossi, non avremo problemi a caldeggiare la cosa. Quantunque invece gli interventi in questione dovessero rivelarsi di lungo corso e troppo dispendiosi per le casse comunali sarà inutile perseguire questa via”.

 

PROMO mini

divincenzo

La possibilità ventilata dai rumors gravitanti intorno a Corso Vittorio Emanuele, nell’ottica del sicuro slittamento dell’agibilità del “Puttilli”, che sarà consegnato a inizio 2016 ma senza essere utilizzabile per dinamiche legate alla staticità, è quella di aumentare la capienza del “Manzi-Chiapulin” fino al numero di 1200 spettatori.  “Soluzione più opportuna-conclude Basile-sarà quella di prendere impegni, progettuali ed economici, ben precisi al cospetto delle sviste messe in luce dall’Amministrazione, solo qualche settimana fa, per i lavori al “Puttilli”. Bisognerà quindi perseguire una soluzione che garantisca risposte certe alla squadra di calcio e al pubblico ma soprattutto a chi oggi mostra interesse nei confronti della società sportiva. Lo stadio rappresenta la priorità per qualsiasi imprenditore volenteroso e disposto a fare calcio, una disciplina, una tradizione che in una Città come Barletta non può mancare”. In un momento di assoluto fermento per lo sport barlettano, domani mattina ecco un altro importante appuntamento.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini