Barletta 1922, ad Altamura sulle ali dell’entusiasmo Buona risposta dalla tifoseria, caccia alla quinta vittoria di fila aspettando news societarie

Barletta 1922, ad Altamura sulle ali dell’entusiasmo <small class="subtitle">Buona risposta dalla tifoseria, caccia alla quinta vittoria di fila aspettando news societarie</small>

Weekend del genere mancavano ormai da troppo tempo, soprattutto per la carica positiva e la voglia di gioire. Il Barletta 1922, reduce da quattro vittorie consecutive, si appresta ad affrontare l’Altamura nella trasferta della 14^ giornata, con un profumo playoff già presente nell’aria. Il tutto, ovviamente, aspettando novità in ottica societaria, attese per l’inizio della settimana.

La grinta del gruppo – Dopo il derby vinto col Trani, si è confermato lo spirito dello spogliatoio biancorosso. Grande cattiveria su ogni pallone, densità a centrocampo ed una maggiore freddezza sotto porta, testimoniata dai quattro gol e dalla prolifica coppia Ladogana-Sguera. Inanellare la quinta vittoria consecutiva significherebbe, a questo punto, candidarsi seriamente ad antagonista del Gravina, saldamente al comando davanti al Vieste e proprio ai ragazzi di Pizzulli. Quello del D’Angelo sarà probabilmente un importante crocevia stagionale.

PROMO mini

Rientra Cantatore – Le scelte del tecnico non dovrebbero discostarsi di parecchio dal match di domenica scorsa. Scongiurata l’assenza di Rizzi, le buone nuove proseguono in mediana: dopo il giallo di Mola, nel match che lo vide anche nelle vesti di match-winner, Francesco Cantatore tornerà in cabina di regia, probabilmente insieme a Zingrillo e Fabiano. Attacco con qualche ballottaggio in corso, ma lo stato di forma di Sguera e Ladogana e il primo gol stagionale di Gadaleta dovrebbero fare la differenza nelle gerarchie di Pizzulli.

La risposta della piazza – L’incoraggiamento di stamattina lascia intendere quale sarà l’atmosfera di domani ad Altamura: il pubblico biancorosso si immedesima nelle qualità del Barletta, tanto da spronare la squadra con un messaggio sugli spalti del Manzi-Chiapulin. L’affluenza ospite per la trasferta murgiana, inoltre, sarà superiore a quella delle precedenti uscite, dimostrando una ritrovata positività in tutto l’ambiente. Nel frattempo, la tifoseria attende novità societarie: la cordata capeggiata da Pollidori pare in vantaggio su Fiore, con il pomeriggio di lunedì che potrebbe rivelarsi decisivo in tal senso.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini