Barletta 1922, il direttivo: “Addio confermato” La società biancorossa a caccia di un nuovo proprietario, l'attuale dirigenza chiede sostegno

Barletta 1922, il direttivo: “Addio confermato” <small class="subtitle">La società biancorossa a caccia di un nuovo proprietario, l'attuale dirigenza chiede sostegno</small>

Dalla conferenza stampa in piazza Conteduca, emerge inequivocabile un problema che si protrarrà per tutto l’arco delle prossime settimane: il Barletta 1922 è senza un padrone e serve un sostegno concreto anche per gli oneri più imminenti.

Confermiamo l’addio – spiega il direttivo del club biancorosso – e sollecitiamo tutto il tessuto imprenditoriale affinché emergano figure capaci dicontribuire alle spese stagionali. Ci aspettiamo anche un aiuto dell’amministrazione comunale, ben più consistente di quello fornito finora. Servono garanzie sul fronte stadio, oltre che un adeguato supporto nel dialogo con eventuali acquirenti“.

PROMO mini

Presente anche il DS Frascati, che ha dichiarato: “Servono circa 60.000 € per terminare il campionato, non sono cifre esose per la classe commerciale cittadina“. Poi precisa: “Meglio se imprenditori barlettani“.

All’appuntamento anche una delegazione degli ultras, oltre al direttivo societario e agli organi d’informazione. Si attendono novità dal fronte delle trattative societarie, ancora in stand-by.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini