Tennistavolo, tris di vittorie per l’Acsi Barletta In D1 aggancio alla vetta per Rutigliano e compagni

Tennistavolo, tris di vittorie per l’Acsi Barletta <small class="subtitle">In D1 aggancio alla vetta per Rutigliano e compagni</small>

Tre su tre: boom di vittorie nel weekend per l’Acsi Onmic Lamusta Barletta. In C2 è arrivato un secco 5-4 sull’Ennio Cristofaro Casamassima, con due punti messi a segno da Giuseppe Damato, altrettanti da Giuseppe Memeo e uno da Ivan Palmitessa. In D1 il sodalizio biancorosso ha messo a segno un successo per 5-1 sul Manfredonia EuroPetroli: due punti sono stati realizzati da Ruggiero Rutigliano, mentre un punto a testa è stato messo a referto da Dominique Straniero, Giuseppe Gaggiano e Vincenzo Sansone. Il pokerissimo vale la vetta in classifica condivisa con il Borgomastro Sipontino. Terza vittoria consecutive anche per la formazione dell’Acsi impegnata in D2: 5-1 sul Dolmen Bisceglie, con punti firmati da Cosimo Sguera e Maurizio Lamusta (2 a testa) e da Giacomo Capuano.

“La nostra compagine  doveva assolutamente venire fuori da un tunnel nel quale era inspiegabilmente intrappolata da ben due turni-il soddisfatto comment del vicepresidente Maurizio Lamusta- e lo ha fatto con una prestazione esemplare contro un’avversaria di elevatissima caratura tecnica. La prestigiosa ed insperata affermazione non modifica, nel modo piu’ assoluto, il nostro obiettivo: conseguire la salvezza  con determinazione, umilta’ e,soprattutto, con assoluto rispetto di qualsivoglia avversario”.

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini