Scacchi, Alessia Santeramo seconda agli Europei in Islanda Al debutto in nazionale, la barlettana conquista l’argento individuale

Scacchi, Alessia Santeramo seconda agli Europei in Islanda <small class="subtitle">Al debutto in nazionale, la barlettana conquista l’argento individuale</small>

Debutto in nazionale da incorniciare per la scacchista Alessia Santeramo, che ha difeso i colori dell’Italia con il team femminile guidato da Lexy Ortega ai campionati europei di Reykjavík. L’Italia “in rosa” superando ogni aspettativa e contro ogni pronostico, si piazza nel gruppo dal quarto al nono posto, classificandosi ottava solo per spareggio tecnico: un traguardo storico per la nazionale femminile, mai prima d’ora era riuscita a salire così in alto in competizioni internazionali.

È però da sottolineare il ruolo da protagonista recitato da Alessia Santeramo. Schierata in sei turni dal capitano Lexy Ortega, ha concluso il suo torneo da imbattuta con tre vittorie e tre pareggi. Incessante il suo cammino: vittoria al primo turno contro la finlandese Kujasalo, patta al settimo contro la lettone Skinke, poi due vittorie consecutive contro l’inglese Sarakauskiene e la rumena Sandu e infine il pareggio contro la polacca Szczepkoswka. Con la sua grande prestazione al debutto in nazionale e i 2330 punti totalizzati, è stata premiata come seconda miglior giocatrice di quarta scacchiera. L’ennesimo risultato prestigioso da aggiungere alla già ricca bacheca di trionfi. L’atleta barlettana è tornata dall’Islanda con un bagaglio reso più pesante dall’esperienza accumulata e dalle emozioni provate durante l’Europeo.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Digitalab Home

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse