Tennistavolo, primo turno fatale per l’Acsi Lamusta a Casamassima Gerardi e Straniero si arrendono al primo turno a eliminazione diretta

Tennistavolo, primo turno fatale per l’Acsi Lamusta a Casamassima <small class="subtitle">Gerardi e Straniero si arrendono al primo turno a eliminazione diretta</small>

Discreti risultati negli eventi individuali per l’Acsi Onmic Lamusta Barletta: impegnato a Casamassima nel 1° Torneo Regionale Individuale di 3^ Categoria ed Assoluto, valevole come prova di qualificazione ai prossimi campionati Fitet di tennistavolo, il sodalizio barlettano ha ottenuto davanti a circa 100 partecipanti indicazioni positive dal quintetto formato da Vito D’Amore, Giuseppe Damato ,Enzo Sansonne, Vito Gerardi e Dominique Straniero. D’Amore ha ceduto nelle eliminatorie contro il molfettese Scardigno, mentre Sansonne ha interrotto la sua marcia perdendo 2-3 contro il molfettese Magarelli: quinto set fatale per Damato, superato da Stanzione in extremis. Sorrisi sono arrivati dall’enfant prodige Dominique Straniero, che ha superato senza fronzoli nel girone Alfredo Clemente e Leo Coletta, approdando al primo turno dove ha dovuto piegarsi alla maggiore esperienza di Leonardo Scardigno.

Ottima prova per Gerardi, tornato in biancorosso dopo due anni, che superato il girone eliminatorio si è imbattuto nel primo turno in Giovanni Pellegrini, talentuoso pongista del T.T Casamassima, cedendo al quinto set alla maggiore freschezza atletica del giovane barese.

PROMO mini
PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini