Barletta Calcio, sarà corsa a tre? I nomi caldi per l'acquisizione della società. Settimana decisiva

Barletta Calcio, sarà corsa a tre? <small class="subtitle">I nomi caldi per l'acquisizione della società. Settimana decisiva</small>

Quattro giorni per una stagione, è rimasto soltanto questo. Il Barletta Calcio, dopo aver abbandonato ogni velleità di professionismo per il prossimo campionato, si prepara allo sprint finale per iscriversi nella massima serie dilettantistica. Una ripartenza auspicata da tutti, è vero, ma che in questo momento non sembra poter contare su figure decise a prendere in mano la situazione. O meglio, non ancora.

Stando ai rumors del fine settimana appena trascorso, la rinascita biancorossa potrebbe imboccare una di queste tre strade. Scartato Azzollini, tornato in sella al Giovinazzo dopo la tarantella di inizio luglio, sembra prendere maggior credito la pista che porta a Pasquale Di Cosola. L’interesse mai celato dell’imprenditore barlettano, però, deve rapidamente giungere ad una svolta concreta se vorrà smentire i mugugni della piazza che, dal canto suo, sprona il figlio del compianto Franco a trasformare le intenzioni in vere e proprie azioni tangibili.

PROMO mini

Dall’altra parte della barricata, invece, sembrano prender piede due ipotesi sibilline e non ancora confermate. A dire il vero, non sono nemmeno due new entries nel panorama barlettano, soprattutto sul piano dell’interessamento alla società biancorossa: il primo è Nicola Canonico, che dopo Bisceglie proverebbe a sposare quello che, da tanti tifosi nerazzurri, è sempre stato considerato il suo massimo obiettivo. Il secondo, invece, è un binomio che risponde ai nomi di Divittorio e Pavone, con l’ex ds pronto a spingere per un ritorno nel club.

Ancora da chiarire, però, le reali potenzialità dei tre candidati. Se il figlio dell’ex presidente può considerarsi in pole position dopo le ultime dichiarazioni, gli altri due potrebbero sfruttare gli ultimi giorni per far sentire la propria voce in un futuro ancora nebuloso per il Barletta Calcio. Il 10 luglio scadrà il termine per l’iscrizione in Serie D: basteranno questi primi scambi verbali a dare la scossa? Ai posteri l’ardua sentenza.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini