Barletta Calcio, crisi continua Rischio di un'improvvisazione, è il silenzioso obiettivo?

Barletta Calcio, crisi continua <small class="subtitle">Rischio di un'improvvisazione, è il silenzioso obiettivo?</small>

Tra pochi giorni arriveranno novità“, “Abbiate fiducia“, “A breve si chiude“. Tre frasi più ricorrenti delle preghiere hanno condito l’ultima settimana di non-calcio cittadino. Il Barletta Calcio rimane in attesa di una resurrezione che, fino a questo momento, sembra essere lontana per motivi poco chiari, nonostante gli interessamenti tutt’altro che sporadici manifestati nel mese di luglio.

L’impressione è che si vada incontro all’esatto contrario di un accanimento terapeutico. Una soluzione che continua a latitare, per poi ritrovarsi con un’iscrizione last minute in categorie che, con tutto il rispetto, non avrebbero squadre alla pari con il club biancorosso. Con le dichiarazioni di Vito Tisci, membro regionale della FIGC, anche il termine per l’affiliazione federale non avrebbe ripercussioni sullo status attuale del Barletta, allungando così i tempi fino ai primi di agosto.

PROMO mini

Dalle indiscrezioni più insistenti, si è giunti alla conclusione che il nuovo gruppo imprenditoriale non avrebbe ancora scelto una figura in grado di assumersi le responsabilità della presidenza. Una motivazione alquanto fantasiosa, se per responsabilità si intendono rapporti con i tifosi ed ipotesi di eventuale capro espiatorio, soprattutto perchè si tratta di imprenditori affermati sul territorio e con grande esperienza alle spalle. A ciò si aggiunge la pista Di Cosola, sempre più flebile dopo i rumors che lo vorrebbero fuori dai giochi non solo per la strada che porterebbe a Taranto.

In sostanza, il Barletta è ancora una carcassa alla deriva. I potenziali acquirenti rischiano di passare rapidamente da salvatori della patria a millantatori in cerca di pubblicità, qualora non accelerassero il processo di acquisizione e non risolvessero una grana che, al momento, lascia più di un dubbio tra i tifosi biancorossi. L’amministrazione comunale, in tutta questa situazione, è chiamata a sollecitare gli interessati e rispondere, nei limiti del possibile, alle esigenze esposte nei recenti summit.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini