Barletta Calcio, c’è l’iscrizione alla Lega Pro Perpignano blocca la società, chi paga le incombenze?

Barletta Calcio, c’è l’iscrizione alla Lega Pro <small class="subtitle">Perpignano blocca la società, chi paga le incombenze?</small>

Strano a dirsi, ma l’iscrizione alla Lega Pro è un cattivo presagio per il Barletta. Poco prima delle 19, termine ultimo per formalizzare il primo step per la partecipazione al prossimo campionato di terza serie, il presidente biancorosso Giuseppe Perpignano ha depositato a Firenze la quota di 35.000 €, alla quale si aggiungono le relative tasse che fanno arrivare il pagamento intorno ai 42.000 €.

Al momento della scadenza improrogabile, dunque, ci sarebbe anche il Barletta ai nastri di partenza. Se non fosse che, entro metà luglio, bisognerà saldare qualunque tipo di pendenza ancora in atto. Tra le varie incombenze ci sono liberatorie per i calciatori, pagamento dei dipendenti e concessione dello stadio: difficile pensare ad un ulteriore adempimento da parte del patron di via Vittorio Veneto, che a questo punto blocca la società tra i professionisti e impedisce agli acquirenti di rilevarla in tempi brevi.

PROMO mini

Tale manovra rischia di compromettere l’iscrizione anche nelle categorie dilettantistiche, i cui termini decorreranno nell’arco delle prossime settimane. Vincolare il Barletta alla Lega Pro, in questo momento, è l’ultima ipotesi che la piazza avrebbe voluto vedere realizzata.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini