US Foggia, lavagna tattica Satanelli in campo col 4-3-3, modulo prediletto da Mister De Zerbi

US Foggia, lavagna tattica <small class="subtitle">Satanelli in campo col 4-3-3, modulo prediletto da Mister De Zerbi</small>

Alle ore 15 di questo pomeriggio i fari della Lega Pro saranno puntati sulla partitissima tra Barletta e Foggia. L’incontro è valido per il 37° turno di campionato e rappresenta una delle massime espressioni dell’attuale calcio pugliese. Il Foggia ha rinunciato definitivamente al discorso playoff, mentre il Barletta ha raggiunto la salvezza sul campo. Un derby che, almeno sulla carta, non ha nulla da dire. Ma sarà proprio questo aspetto a renderlo potenzialmente spettacolare, complice la rivalità tra le due squadre.

I rossoneri sono reduci dalla vitoria interna contro la Reggina. All’andata col Barletta terminò col punteggio di uno a zero, grazie alla splendida marcatura dalla distanza messa a segno da Floriano. I foggiani dovranno fare a meno di Potenza e Barraco. A queste assenze, si aggiungono quelle di Altobelli, Gerbo e Bollino. Sarà nuovamente a disposizione di De Zerbi il centrocampista Quinto.

Bellino Mini Wide

Il modulo prescelto dai satanelli sarà il 4-3-3, giacché le due squadre giocheranno a specchio. A presidio dei pali troveremo Narciso. Pacchetto arretrato composto da quattro uomini con Bencivenga ed Agostinone sulle fasce. Al centro della difesa la coppia costituita da Loiacono e Giliotti. Il primo dovrebbe essere preferito a D’Angelo, ma su questo aspetto non vi è certezza. Il tecnico dei rossoneri, infatti, ha lasciato aperta ogni possibilità in conferenza stampa ed ha parlato di “dubbi di formazione” nel settore difensivo.

A centrocampo Quinto andrà in cabina di regia e al suo fianco agirà Minotti, assieme ad Agnelli. Maza dovrebbe partire dalla panchina. In avanti un temibile trio composto da Sarno, Cavallaro e Iemmello. Quest’ultimo è il capocannoniere dei foggiani con 16 centri all’attivo in questa stagione.

Appuntamento alle ore 15 di questo pomeriggio. Dirigerà l’incontro il Sig.Boggi della sezione di Salerno, coadiuvato dall’assistente Genny Sbrescia di Castellammare e dall’assistente D’Alberto di Teramo.

logo foggiaFoggia(4-3-3)

NARCISO
AGOSTINONE
GIGLIOTTI
LOIACONO
BENCIVENGA
AGNELLI
QUINTO
MINOTTI
CAVALLARO
IEMMELLO
SARNO
Brezza Marina Articolo
Pielle Mini wide