Barletta – Foggia, spogliatoi Le voci dalla sala stampa del "Puttilli" dopo la sconfitta di misura dei biancorossi

Barletta – Foggia, spogliatoi <small class="subtitle">Le voci dalla sala stampa del "Puttilli" dopo la sconfitta di misura dei biancorossi</small>

Il Barletta rimedia una dolorosa sconfitta interna contro il Foggia per una rete a zero. Il tecnico biancorosso Corda è ospite non pervenuto in sala stampa. Al suo posto, si presenta il capitano Radi, che non rinuncia a togliersi qualche sassolino dalla scarpa…

Alessandro Radi, difensore e capitano Barletta

PROMO mini

“Il Foggia ha sempre avuto un atteggiamento propositivo ed ha sempre macinato gioco. Sono stati molto ordinati durante la partita. Questa era una partita nella quale avevamo molte motivazioni. Attualmente siamo in balia degli eventi per quanto riguarda il discorso societario. Quest’anno sono stato bene a Barletta, nonostante gli eventi negativi e le difficoltà. La tifoseria è stata favolosa: siamo riusciti ad avercela dalla nostra parte ostentando grande impegno”.

Se il primo luglio dovesse esserci la stessa società e lo stesso presidente rimarresti a Barletta?

“No”.

C’è del rammarico per la stagione che poteva essere e che non è stata?

“Se avessimo avuto situazioni meno problematiche, probabilmente avremmo fatto molto meglio. Sono sicuro”.

Mister De Zerbi, allenatore Foggia

“Abbiamo avuto varie occasioni in questa partita. Volevamo vincere ed abbiamo cominciato a lavorare da martedì. Si trattava di una partita che valeva poco dal punto di vista della classifica, ma ci premeva dare una gioia alla nostra gente.
Abbiamo fatto il massimo dal punto di vista dell’impegno nel corso di questa stagione. Probabilmente abbiamo commesso qualche errore ed avremmo meritato qualcosa in più. Prima di iniziare il campionato avevo parlato al gruppo dicendo loro che avremmo potuto classificarci primissimi posti: questo gruppo è composto da giocatori molto forti. Oggi il calcio ed il terreno di gioco hanno penalizzato sia noi che il Barletta. La vittoria di oggi rappresenta il momento di chiusura di una grande squadra. Credo che oggi la partita sia stata vinta dalla squadra che ha voluto maggiormente la vittoria”.

Sarno, attaccante Foggia

“Sono molto contento per il gol. Si trattava di una partita molto importante e di un derby: siamo riusciti a vincere. Abbiamo disputato un’ottima stagione e meritavamo qualcosa in più”.

Spettatori 1480, di cui 1340 paganti. Nessun tifoso ospite.

Incasso di 6,532€

Bellino Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini