Cristian-Futsal, il giorno della verità Stasera il super-derby di ritorno per i playoff di Serie A2

Cristian-Futsal, il giorno della verità <small class="subtitle">Stasera il super-derby di ritorno per i playoff di Serie A2</small>

Sono passati soltanto tre giorni, ma è tempo di tornare in campo per la resa dei conti. Dopo il match dell’andata, Cristian Barletta e Futsal Barletta si preparano a calcare il parquet del PalaDisfida per il ritorno del derby playoff, che vale l’accesso ai triangolari nazionali per la Serie A2. Si riparte dal 4-2 con cui i ragazzi di Ferrazzano si sono imposti nel pomeriggio di sabato.

La posizione di vantaggio di cui beneficia il Futsal non è soltanto sul piano del risultato. Borraccino e compagni hanno dimostrato di essere arrivati con una migliore condizione psicofisica al doppio appuntamento di via Leopardi, riuscendo a ribaltare un esito che, per oltre un tempo, non li ha visti mettere la testa davanti ai cugini. Lo sprint del secondo tempo ha iniettato ulteriore fiducia ai biancorossi, che proveranno a difendere con tutte le forze i due gol di scarto maturati sabato.

Ipanema Mini Wide

Situazione opposta in casa Cristian, con l’esonero di Chiereghin che tiene banco da ormai due giorni. L’altra metà biancorossa di Barletta è chiamata a ribaltare il risultato del weekend, imponendo nuovamente la supremazia emersa nella regular season. Il presidente Dazzaro, per l’occasione, sarà in panchina in qualità di tecnico: scelta d’emergenza, quella del patron barlettano, che proverà a spingere i suoi verso una difficile rimonta più sul piano mentale che tecnico-tattico.

Questa sera, a partire dalle 20:30, il PalaDisfida ospiterà nuovamente il pubblico cittadino, che accorrerà in massa per seguire la stracittadina del calcio a cinque. Comunque vada, ai triangolari nazionali ci sarà una barlettana: occasione importante, dunque, per l’orgoglio sportivo della città.

Brezza Marina Articolo
PROMO mini