SS Barletta, la lavagna tattica Contro la Vigor Lamezia il Barletta vuole festeggiare la salvezza davanti al suo pubblico

SS Barletta, la lavagna tattica <small class="subtitle">Contro la Vigor Lamezia il Barletta vuole festeggiare la salvezza davanti al suo pubblico</small>

Se da un lato ci hanno pensato Ischia e Messina a restituire la salvezza matematica impattando nell’anticipo di ieri pomeriggio, dall’altro il Barletta di Ninni Corda non può non festeggiare il raggiungimento dell’obiettivo stagionale davanti al proprio pubblico. E allora la partita di questa mattina (fischio d’inizio alle 12.30) rappresenta l’occasione per regalare un po’ di spettacolo al pubblico del “Puttilli”, fin troppo turbato dalle numerose beghe societarie di questi mesi.

Con la Vigor Lamezia, anch’essa salva con quattro turni di anticipo, mancheranno per squalifica Stendardo e Fall e per infortunio Regno e Velocci. Per converso rientra De Rose, bloccato per un fastidio muscolare e assente nella felice trasferta di Aversa. Assenze e rientri che non modificheranno l’assetto di gioco ormai consolidato e costituito dal 4-3-3.

PROMO mini

Zammuto è il primo candidato per sostituire il centrale campano al fianco di Radi. Sulle fasce si confermano Meola e Cortellini. A centrocampo potrebbe quindi ricomporsi il consueto trio titolare composto da Quadri, Legras e De Rose, mentre in avanti è ancora ballottaggio tra Turchetta e Danti per una maglia da titolare nel ruolo di esterno sinistro del tridente. Gli altri due posti dovrebbero invece occupati da Ingretolli, al centro, e Venitucci sulla fascia destra.

 

BARLETTA (4-3-3)

1
Liverani
3
Cortellini
6
Radi
5
Zammuto
2
Meola
4
Legras
10
Quadri
8
De Rose
9
Danti
11
Ingretolli
7
Venitucci
PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Zerodue Top Boss

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Zerodue Mini Wide
Zerodue Mini Wide
Betland mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Betland mini wide