Barletta Calcio, settimana d’attesa Domani l'esito della due diligence, Pasqua occasione per summit societari?

Barletta Calcio, settimana d’attesa <small class="subtitle">Domani l'esito della due diligence, Pasqua occasione per summit societari?</small>

Archiviato rapidamente il pareggio col Catanzaro, che lascia immutata la situazione di classifica, il Barletta dovrà attendere dieci giorni prima di scendere in campo e affrontare il prossimo ostacolo, che risponde al nome di Aversa Normanna. La sfida in trasferta contro i granata verrà anticipata dalle festività pasquali, occasione per monitorare da vicino gli sviluppi in chiave societaria.

Nella conferenza postpartita di ieri sera, il ds Luigi Condò non si è sbilanciato sulla tempistica degli aggiornamenti da via Vittorio Veneto, dichiarando ugualmente che la società è chiamata a fare immediata chiarezza sul futuro dirigenziale. Nel frattempo, gli interventi del potenziale nuovo socio Adelmo Berardo non trovano riscontro concreto in comunicati ufficiali, lasciando invariato lo status societario nelle mani di Perpignano.

Brezza Marina Articolo

Per quanto riguarda le iniziative intraprese dalla tifoseria, invece, nelle prossime ventiquattro ore dovrebbe giungere il verdetto della due diligence, volto a quantificare l’effettiva situazione finanziaria del Barletta Calcio. Ancora nessun segnale dalla Guardia di Finanza, alla quale gli ultras biancorossi hanno recentemente inoltrato un esposto che richiede la verifica della regolarità contabile.

Dieci giorni che non potranno passare in silenzio, dunque, se si vorrà continuare a far calcio in città. E con una salvezza sempre più vicina, l’attenzione si sposta sempre di più alle vicende extra-campo.

Brainwave Mini Wide Post
Brainwave Mini Wide Post