Audace, massacro a Cerignola La capolista passeggia sui barlettani, finisce con un clamoroso 10-0

Audace, massacro a Cerignola <small class="subtitle">La capolista passeggia sui barlettani, finisce con un clamoroso 10-0</small>

Gli spettri dell’andata tornano a far visita all’Audace Barletta, che incassa un pesantissimo 10-0 dall’altra Audace, la capolista Cerignola. Match senza storia, esattamente come quello dell’andata al Manzi-Chiapulin, concluso 8-1 per i gialloblù, che si confermano così autentica schiacciasassi del campionato.

Il massacro andato in scena in casa della prima della classe comincia al quarto d’ora, con Morra che porta in vantaggio i suoi. Il primo tempo è già drammatico: le doppiette di Dipasquale e Amoruso portano i biancorossi al giro di boa con una cinquina sul groppone, ma il passivo è destinato ad incrementarsi.

PROMO mini

Nella seconda frazione arriva anche la tripletta di Amoruso, che porta a sei le reti del Cerignola. I ragazzi di Filomeno non accennano la minima reazione e i padroni di casa continuano ad andarci giù pesante. Amoruso per il poker, Dipasquale per la tripletta e Morra per la doppietta: 9-0 a dieci minuti dalla fine, prima del sigillo di Lasalandra che porta il gap in doppia cifra.

Match da dimenticare per l’Audace, che deve velocemente archiviare la batosta incassata come fece già un girone fa. Il riscatto deve essere immediato e l’occasione arriva già domenica, quando al Manzi-Chiapulin arriverà la Virtus Molfetta. Il cammino verso la salvezza riprende dalle mura amiche.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Isolaverde Post

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini