Cristian, pari esterno a Giovinazzo I biancorossi impattano 4-4 contro i baresi. Oggi arriva l'Olimpus

Cristian, pari esterno a Giovinazzo <small class="subtitle">I biancorossi impattano 4-4 contro i baresi. Oggi arriva l'Olimpus</small>

Inatteso stop per il Cristian Barletta, che impatta sul 4-4 contro il Giovinazzo, formazione che da tempo si è assicurata la permanenza in Serie B.

CRONACA- Buon avvio dei padroni di casa, ma è il Cristian a portarsi in vantaggio grazie alla rete di Montenegro. La reazione dei baresi è veemente e ci pensa Piscitelli su calcio di punizione a ristabilire la parità, complice anche la decisiva deviazione dello stesso Montenegro. Il Giovinazzo, spinto da più di 200 tifosi, prova a prendere in mano le redini del gioco, ma è ancora il Cristian a portarsi nuovamente in vantaggio con una rete capolavoro di Garrote, che si infila all’incrocio dei pali. I biancoverdi però si dimostrano squadra ostica e prima trovano il pareggio con Depalma, poi è Piscitelli a fare esplodere il pubblico di casa realizzando un tiro libero sulla sirena. La ripresa si apre con il pareggio di Capacchione, che sfrutta al meglio un’incerta respinta di Di Capua. I barlettani provano a mettere la freccia, ma è splendido Di Capua ad opporsi su un tiro di Torreglosa. Il Giovinazzo ringrazia e trova la rete del 4-3 con il solito Piscitelli, che infila Stella per la quarta volta. Nel finale c’è spazio per la rete di Lattanzio e dai legni colpiti rispettivamente da Torreglosa e Garrote, che chiudono il match sul definitivo 4-4.

Ipanema Mini Wide

Con il secondo posto sfumato dunque, il Cristian dovrà difendere la terza piazza dal pressing asfissiante del Venafro, dopo però aver affrontato al meglio l’importante match di Coppa Italia contro l’Olimpus, in programma oggi pomeriggio alle 15.

Zingrillo mini wide
Pielle Mini wide