Barletta Calcio, Rizzieri cercasi Il ds biancorosso ai margini della dirigenza? I dubbi della piazza

Barletta Calcio, Rizzieri cercasi <small class="subtitle">Il ds biancorosso ai margini della dirigenza? I dubbi della piazza</small>

Gli ultimi giorni del calciomercato invernale hanno dato vita all’ennesimo via-vai di direttori sportivi tra i vari box dell’Ata Hotel Executive. Questo, però, non sembra un discorso relativo al Barletta, che un direttore sportivo ce l’ha ma, a quanto pare, non con lo stesso polso dei mesi scorsi. Marco Rizzieri, infatti, sembra sparito dai radar della piazza, ancor prima dei frenetici giorni della sessione di gennaio.

L’attuale direttore sportivo biancorosso, figura di punta nel mercato estivo, non è esposto come nella prima parte di stagione. Già a partire dai primi rumors di mercato emersi a metà dicembre, il dirigente torinese non ha fatto sentire una voce decisa sui programmi di rinforzo, né sulla cessione di Floriano avvenuta ad inizio anno. Non per sua volontà o per sue strategie di mercato ma, secondo le indiscrezioni che si rincorrono ormai da diverse settimane, per una nuova definizione dei ruoli dirigenziali in via Vittorio Veneto.

PROMO mini

La fase conclusiva del calciomercato ha posto sotto i riflettori la figura di Gennaro Delvecchio, responsabile dell’area tecnica, che ha preso parte agli affari milanesi più di quanto non abbia già fatto tra agosto e settembre, quando seguì il presidente Perpignano e il segretario generale Damato nelle ultime ore della sessione estiva. In quel caso, però, la figura di Rizzieri è rimasta intatta grazie alle diverse trattative intavolate dal ds nel precampionato.

Adesso, pare che la situazione si sia evoluta in un modo diverso e il calciomercato ha delineato i tratti di una nuova gerarchia all’interno dello staff dirigenziale. Resta da capire se la campagna acquisti di gennaio sia un caso isolato, o se rappresenti realmente un crocevia per un rimpasto societario di inizio 2015.

PROMO mini
1 commento
PROMO mini