Audace, pari e patta a Minervino Finisce 1-1, i biancorossi non sfruttano la superiorità numerica

Audace, pari e patta a Minervino <small class="subtitle">Finisce 1-1, i biancorossi non sfruttano la superiorità numerica</small>

Buon punto nel complesso, anche se non c’è stata la voglia di osare. L’Audace Barletta torna da Minervino Murge con un pareggio in saccoccia, ma allo stesso tempo con qualche rimpianto per non aver sfruttato l’uomo in più per larga parte dell’incontro.

Il match comincia su ritmi blandi, la squadra di Filomeno non si scopre e la sfida si gioca prevalentemente a centrocampo. Nulla da segnalare fino al 35′, quando Simone viene espulso e i biancorossi si ritrovano in superiorità numerica per quasi un’ora di partita. Dopo il rosso, però, arriva lo shock: rigore per i padroni di casa, Tricarico realizza e in due minuti l’Audace passa dalla possibilità di vincere la gara all’obbligo di assaltare gli avversari per trovare il pareggio.

PROMO mini

Nella ripresa, gli sforzi dei barlettani si concretizzano poco prima del quarto d’ora: Quinto si conferma attaccante aggiunto e sigla il gol del pareggio al 57′. La rete sprona ancor di più gli ospiti, che si lanciano all’attacco per strappare i tre punti, ma il fortino murgiano regge fino al triplice fischio, nonostante una seconda espulsione comminata a Roselli nei minuti di recupero.

Con questo pareggio, l’Audace mantiene il settimo posto con Nuova Andria e Sporting Daunia a quota 22 punti. Il prossimo passo verso la salvezza passa dal Manzi-Chiapulin, dove domenica arriverà la terza forza del campionato, il Reali Siti Stornarella.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini