Cristian, tutto pronto per Salerno Si torna in trasferta dopo il 3-3 col Manfredonia. Classifica invariata

Cristian, tutto pronto per Salerno <small class="subtitle">Si torna in trasferta dopo il 3-3 col Manfredonia. Classifica invariata</small>

Il pareggio-thrilling contro il Manfredonia non cambia le condizioni di classifica, complice l’identico risultato di Rutigliano-Bisceglie, ma accresce ulteriormente la qualità psicofisica del Cristian Barletta, che dovrà confermarsi sull’aspetto mentale e migliorarsi sul piano della concretezza. L’occasione propizia arriva tra 24 ore, quando i biancorossi saranno ospiti dell’Alma Salerno, quartultima forza del campionato.

Avversaria da non sottovalutare, la compagine campana, che ha dimostrato di poter dare filo da torcere anche alle grandi. Ancora vivo il pareggio in extremis contro la Futsal Barletta, o la sconfitta di misura contro la capolista Futsal Bisceglie. I granata faranno di tutto per infliggere un tiro mancino alla squadra di Chiereghin, che dovrà però concentrarsi e rimanere nella scia della vetta.

PROMO mini

Il tecnico biancorosso, sul parquet di Salerno, ritroverà Torreglosa dopo un turno di squalifica scontato sabato scorso. Rimane il dubbio tra i pali: contro il Manfredonia è stato Stella a scendere in campo, a causa dell’indisponibilità di Capuano. Le scelte dell’allenatore potrebbero risolversi nuovamente al fotofinish, sapendo che sarà ancora la truppa spagnola a guidare il quintetto iniziale, con l’apporto di capitan Calamita. Da segnalare, però, proprio la squalifica di Garrote: l’iberico viene stoppato dal Giudice Sportivo.

Non un passo indietro, dunque, per un Cristian ancora a caccia del primato. I tre punti di differenza non sono un ostacolo insormontabile, tutt’altro, ma servirà una prestazione convincente anche sui campi delle cosiddette piccole. Domani pomeriggio tutte le risposte sul parquet salernitano: fischio d’inizio alle ore 16.

PROMO mini
PROMO mini