Cristian, parte l’avventura in Coppa Italia Domani i biancorossi di scena a Palermo. Sant'Isidoro primo avversario

Cristian, parte l’avventura in Coppa Italia <small class="subtitle">Domani i biancorossi di scena a Palermo. Sant'Isidoro primo avversario</small>

Parte ufficialmente l’avventura in Coppa Italia per il Cristian Barletta di Roberto Chiereghin, che domani affronterà il Gidap Sant’Isidoro, nella gara valevole per la prima giornata della competizione.

Qui Cristian – Momento sicuramente non esaltante per i biancorossi, reduci dal pareggio casalingo contro Manfredonia e dalla inaspettata sconfitta di Salerno. Le ultime prestazioni non sembrano però aver demoralizzato Calamita e compagni, che domani proveranno a fare bottino pieno nella lunga trasferta sicula. Da segnalare il rientro di Garrote, che potrebbe rappresentare un’importante soluzione per mister Chiereghin.

PROMO mini

Il regolamento – Le ventiquattro squadre, classificate dalla prima alla quarta posizione al termine del girone d’andata, vengono suddivise in otto gironi triangolari. La squadra vincente del primo incontro o, in caso di pareggio, quella ospite, riposerà nella seconda giornata, mentre nella terza gara si giocherà tra le due squadre che non si sono ancora affrontate. La vincitrice di ogni girone si qualifica alle Final Eight, che si disputeranno in gara unica con sede da stabilirsi.

Gli avversari – Inserito nel girone 5, il Cristian se la dovrà vedere con il quotatissimo Olimpus di Olgiata, compagine romana, e l’intraprendente Sant’Isidoro di Bagheria, che gioca a Palermo. Sarà proprio con i siciliani, che i biancorossi bagneranno il proprio esordio in Coppa Italia. Impegno sicuramente da non sottovalutare, visto che Sant’Isidoro, al primo anno in Serie B, ha centrato uno storico quarto posto dietro a Sammichele, Cisternino e Meta, con soli calciatori italiani.

Fischio d’inizio previsto per domani alle 15 presso il Palaoreto di Palermo.

PROMO mini
PROMO mini