Futsal, col Venafro per un posto in Coppa Al "PalaDisfida" arrivano i molisani quarti in classifica. Un successo vuol dire sorpasso

Futsal, col Venafro per un posto in Coppa <small class="subtitle">Al "PalaDisfida" arrivano i molisani quarti in classifica. Un successo vuol dire sorpasso</small>

La retta via sembra essere stata imboccata, gli ultimi due successi consecutivi restituiscono serenità ad una Futsal Barletta pronta a giocarsi il tutto per tutto in ottica vertice. Questo pomeriggio, i biancorossi saranno impegnati sul parquet del PalaDisfida nell’ultima giornata del girone d’andata. L’appuntamento è importantissimo: di fronte c’è il Venafro, quarta forza del campionato e attualmente all’ultimo posto utile per l’accesso alla Coppa Italia. In caso di vittoria, la squadra di Ferrazzano metterebbe a segno sorpasso e qualificazione al torneo.

Tra il dire e il fare, ci sono di mezzo quaranta minuti effettivi da giocare alla massima intensità. Lo sa bene il tecnico barlettano, che sembra aver ritrovato la giusta quadratura dopo una prima parte di stagione altalenante. Una vittoria nello scontro diretto potrebbe rilanciare anche le ambizioni di podio, se dovessero giungere notizie confortanti dagli altri campi. La testa, però, è solo ai molisani: oggi pomeriggio tornerà a disposizione Vivaldo, mentre Iodice dovrebbe stringere i denti ed essere della sfida.

PROMO mini

A caricare l’ambiente ci pensa Alexis Otero, che ai microfoni del sito ufficiale mette in mostra la sua grinta: “Abbiamo sensazioni positive in vista del match odierno, siamo reduci da due vittorie consecutive e abbiamo tutta l’intenzione di continuare su questo ritmo. Gara sicuramente difficile, ma siamo in grado di battere chiunque“. L’uruguaiano comprende l’importanza di partecipare alla Coppa Italia: “Ci teniamo tantissimo, è un altro fattore che può darci la carica per questa sfida. Vogliamo dimostrare di meritare questo piazzamento“.

Oggi pomeriggio, dunque, la Futsal si gioca una piccola fetta di campionato e l’accesso alla coppa nazionale contro una squadra di pari livello. La spinta del PalaDisfida può fare la differenza, com’è successo nelle precedenti occasioni, ma i biancorossi dovranno essere i primi a mostrare il proprio valore contro il Venafro. Fischio d’inizio alle ore 16.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini