Barletta, arriva il primo successo esterno Vigor Lamezia battuto per due a zero. Si sblocca Fall

Barletta, arriva il primo successo esterno <small class="subtitle">Vigor Lamezia battuto per due a zero. Si sblocca Fall</small>

Il Barletta trova il suo primo successo esterno della stagione battendo per due reti a zero la Vigor Lamezia sul suo campo. Nel primo tempo segna Gattari nella propria porta, poi Fall raddoppia nella ripresa e consegna la vittoria ai biancorossi. Squadra ordinata e capace di amministrare senza troppi affanni il doppio vantaggio.

INIZIO SPUMEGGIANTE – Al 10′ è già tempo di assistere alla grossa occasione capitata a Danti, il quale cerca e trova una triangolazione al limite dell’area con Floriano. Il numero 10 si presenta a tu per tu con l’estremo difensore calabrese ma si allunga clamorosamente il pallone e sciupa. Passano venti giri d’orologio e il Barletta passa in vantaggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Tiro dalla bandierina operato da Radi dal settore di destra, palla in mezzo e deviazione sciagurata di Gattari, che col fianco la spedisce verso la propria porta. Uno a zero per gli ospiti.

PROMO mini

TANTO BARLETTA, POCA VIGOR – La reazione dei calabresi è tardiva, ma giunge al minuto 28: svarione difensivo di Meola, che manca il controllo. Ne approfitta Scarsella, che entra in area e mette in mezzo per Del Sante. Non ci arriva la punta della Vigor, che cerca il colpo in estirada e manca l’appuntamento con la sfera. C’è ancora tempo per un’azione biancorossa al 43′, quando Fall si esibisce in un dribbling sul settore di sinistra raggiungendo il fondo e mettendola al centro dell’area per Legras. Giravolta del francese e conclusione che supera di poco la traversa. Il primo tempo si chiude col Barletta avanti.

RADDOPPIO E GARA IN CASSAFORTE – Il secondo tempo comincia sotto i migliori auspici per i biancorossi, che trovano il raddoppio con Fall al 49′. Apertura sulla sinistra per Floriano, che si invola verso la porta e cerca la conclusione. Pallone rimpallato, che finisce sui piedi di Fall: l’attaccante biancorosso insacca col piatto a porta sguarnita e trova la sua prima rete stagionale

L’unica vera occasione da gol per i padroni di casa ce l’ha Montella, che col sinistro sfiora il palo. Il Barletta, da quel momento in poi si limita a difendere e passa al 3-5-2. I biancorossi non corrono pericoli e portano a casa la prima vittoria esterna della stagione compiendo un bel balzo in avanti in classifica.

IL TABELLINO

Vigor Lamezia (4-3-3): Piacenti; Rapisarda, Kostadinovic, Gattari, Malerba (Spirito); Battaglia (Held), Puccio (Giampà), Scarsella; Montella, Del Sante, Improta.

A disposizione: Rosti, Spirito, Giampà, Voltasio, De Giorgi, Catalano, Held.

All.: Alessandro Erra.

Barletta (4-3-3): Liverani; Cortellini, Radi, Stendardo, Meola; De Rose, Quadri (Palazzolo), Legras; Danti (Zammuto), Fall, Floriano (Gemignani).

A disposizione: De Martino, Kiakis, Zammuto, Guarco, Gemignani, Palazzolo, Rizzitelli.

All.: Marco Sesia.

Ammoniti: Cortellini, Liverani, Puccio, Fall, Palazzolo.

Reti: 20′, Gattari (autogol). 49′, Fall.

Recupero: 0 p.t.; 5 s.t.

PROMO mini
1 commento

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini