SS Barletta, la lavagna tattica A Lamezia Sesia sceglie ancora il 4-3-3 o passa al 3-5-2?

SS Barletta, la lavagna tattica <small class="subtitle">A Lamezia Sesia sceglie ancora il 4-3-3 o passa al 3-5-2?</small>

Potrebbe scendere in campo senza alcuna modifica rispetto al match con l’Aversa il Barletta che si accinge ad affrontare la trasferta di Lamezia. Sono queste le indicazioni di formazione nelle ore che precedono il match di questo pomeriggio con la Vigor (fischio d’inizio fissato alle 18.00).

Sesia quindi, più per necessità che per scelta tecnica, rinnova la fiducia nei confronti dell’undici tipo già visto in azione nelle ultime uscite di campionato e con la sola modifica dettata dalla presenza di Danti come esterno destro del tridente, stante la squalifica di Venitucci. L’alternativa al 4-3-3 potrebbe essere rappresentata da quel 3-5-2 già adottato nella parte centrale del girone di andata e che sarebbe per lo più dettato dalla mancanza di interpreti d’attacco piuttosto che da precise scelte tecniche.

PROMO mini

Per il momento dunque fiducia rinnovata per il duo Stendardo-Radi nel mezzo. Meola mantiene il posto come terzino destro, con Cortellini che agirà invece da fluidificante mancino. A centrocampo Quadri avrà in mano le chiavi della manovra e sarà affiancato dai due interni Legras (centrosinistra) e De Rose (centrodestra). In attacco Floriano sarà posizionato nel solito ruolo di esterno sinistro, Fall centravanti e Danti – come già anticipato – a sostituire Venitucci come ala destra.

In caso di 3-5-2 dentro Zammuto nel pacchetto arretrato, con Danti in panchina e tandem d’attacco Fall-Floriano.

1
Liverani
3
Cortellini
5
Radi
6
Stendardo
2
Meola
8
Legras
4
Quadri
11
De Rose
7
Floriano
9
Fall
10
Danti
PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini