Sesia: “Gruppo coeso, sfruttiamo punti deboli” Il tecnico biancorosso prima dell'atteso derby dello "Zaccheria"

Sesia: “Gruppo coeso, sfruttiamo punti deboli” <small class="subtitle">Il tecnico biancorosso prima dell'atteso derby dello "Zaccheria"</small>

La vigilia volge al termine e il derby tra Foggia e Barletta dista meno di ventiquattro ore. Dopo le dichiarazioni rilasciate da De Zerbi in conferenza, la parte biancorossa risponde attraverso mister Marco Sesia, protagonista nell’incontro in sala stampa di questo pomeriggio. Il tecnico piemontese chiude il prepartita illustrando la situazione di via Vittorio Veneto.

Non si può non partire dall’atmosfera che si respira nelle due città, che ovviamente contagia anche gli spogliatoi. Sesia mantiene la calma: “Questa è un’occasione importante per dimostrare chi siamo. Il gruppo sente la partita ed è giusto che sia così, ha lavorato in modo coeso e mantiene la giusta determinazione già da due domeniche. Lo testimoniano i risultati. Affronteremo una squadra in grande salute, ma anche noi abbiamo le nostre armi e le useremo per regalare soddisfazioni ai nostri tifosi che saranno presenti in trasferta“.

PROMO mini

La situazione dello spogliatoio, ovviamente, è in crescita anche grazie al ritorno al gol: “Le prime due reti trovate da Fall hanno garantito le due vittorie consecutive, ma tutta la squadra sta remando nella giusta direzione. Il ragazzo si è addossato tutte le responsabilità ed è riuscito a tramutare la delusione delle prime giornate in grinta e cattiveria. Siamo contenti per lui perchè ha raccolto i frutti del duro lavoro che ha dimostrato fin dalle prime uscite. Questo però – precisa Sesiadeve precedere gli innesti di mercato che dovranno arrivare per forza di cose, visto che siamo contati in parecchi reparti. Ogni situazione fisica potrebbe pregiudicare le scelte della domenica, e in questo momento non possiamo permetterci defezioni“.

Si passa all’analisi della squadra in ottica partita. L’allenatore piemontese ritrova Venitucci e può contare su una delle migliori difese del campionato: “Ritroviamo Dario dopo tre turni di squalifica, è un’alternativa in più e non posso che essere soddisfatto. Credo però di confermare gli stessi undici che hanno battuto Lamezia e Salernitana: la meritocrazia deve regnare e l’ultima settimana ha confermato le gerarchie emerse da inizio dicembre. Questo è anche un modo per non scombinare la quadratura delle ultime uscite: la difesa ha incassato solo il gol di Catanzaro, poi ha inanellato una serie di partite impeccabili“.

Infine, il De Zerbi-pensiero e l’appello alle tifoserie: “Vorranno fare la partita? Ne sono certo, è una delle squadre che mette in mostra il miglior calcio della categoria e fa del possesso e dell’aggressività le sue armi più rodate. Hanno elementi che racchiudono tecnica, grinta ed imprevedibilità, per questo sono così in alto. Difficile aspettarselo ad inizio stagione, sono simili a noi. Onore a loro per la posizione ricoperta, ma noi proveremo a vincerla sfruttando i loro punti deboli. Speriamo di regalare una gran giornata di sport, soprattutto per le tifoserie che seguiranno la gara“.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini