Futsal Barletta, che reazione ad Isernia! Molisani battuti 5-1 a domicilio, cancellata la serie negativa. Parte la rimonta?

Futsal Barletta, che reazione ad Isernia! <small class="subtitle">Molisani battuti 5-1 a domicilio, cancellata la serie negativa. Parte la rimonta?</small>

Non era da considerare un’ultima spiaggia, ma mancava poco. E con l’acqua alla gola, ma con la dimostrazione di essere una grande del campionato, la Futsal Barletta ritrova se stessa sul parquet di Isernia ed infligge un netto 5-1 ai molisani, che devono abbandonare le velleità di aggancio al secondo posto. Discorso riaperto per i biancorossi, che tornano in corsa dopo la serie negativa di fine ottobre.

Ferrazzano imposta una gara da dentro-fuori, senza pensare all’eventualità di tornare a casa a mani vuote. Stavolta l’intuizione è quella giusta: gli ospiti impiegano dieci minuti per mettere in atto la propria supremazia territoriale, raccogliendo i frutti al minuto 12. Il vantaggio è firmato da Falco, che fulmina Leonardi con una bordata da fuori. Sul finire di frazione arriva l’allungo dei sudamericani: al 18′ Rafinha semina il panico con un’azione personale e sigla il raddoppio, un minuto dopo Fedele cala il tris in sforbiciata.

PROMO mini

Il primo tempo si chiude con un 3-0 senza appello. La Futsal riparte provando a gestire, ma dopo sette giri di lancette perde Otero per doppia ammonizione. L’Isernia alza il ritmo e soltanto dopo il ritorno della parità numerica trova il gol che accorcia le distanze: Melise sfrutta uno schema da calcio d’angolo e riduce il gap. Quello del calcettista molisano è però un fuoco di paglia, visto che non scuote il resto dei compagni. I biancorossi si riorganizzano e ripartono all’attacco, chiudendo in avanti e trovando altre due reti che pongono il sigillo sui tre punti. Falco firma la doppietta personale al 19′, Vivaldo chiude i conti trenta secondi più tardi e consegna l’intera posta alla Futsal.

Con questa vittoria, la squadra di Ferrazzano ritrova il sorriso e il successo, in attesa di tornare nella parte sinistra della classifica. Il morale torna alto in vista della prossima sfida, in programma sabato al PalaDisfida contro il Modugno. La risalita della china passa dal match contro i baresi, già sconfitti dai cugini del Barletta C5 all’esordio.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini