Olimpica Cerignola – Cestistica Barletta, danno e beffa Batosta per i biancorossi al Paladileo. Ma più del 111-45 finale, preoccupa il grave infortunio di Nicola Degni

Olimpica Cerignola – Cestistica Barletta, danno e beffa <small class="subtitle">Batosta per i biancorossi al Paladileo. Ma più del 111-45 finale, preoccupa il grave infortunio di Nicola Degni</small>

Nel match anticipo della quarta giornata del campionato di serie C Regionale di pallacanestro, i biancorossi della Nuova Cestistica Barletta escono pesantemente sconfitti dal Paladileo di Cerignola. L’ Olimpica s’impone, infatti, con un perentorio 111-45 che lascia davvero poco spazio a commenti.

Sin dalla palla a due appare troppo marcato il divario tecnico tra i due organici in campo; divario ulteriormente acuito dalla gravissima perdita, già nelle battute iniziali, di Nicola Degni. La guardia biancorossa è costretta ad abbandonare anzitempo il campo per un infortunio, parso subito abbastanza grave, ad un ginocchio, la cui entità sarà valutata con esattezza tramite risonanza magnetica. Il prosieguo del match, inevitabilmente condizionato in negativo sia sotto l’aspetto tecnico che mentale per la formazione ospite, è un assolo dei cerignolani, che s’impadroniscono senza difficoltà della scena e dell’intera posta in palio.

La classifica dei biancorossi resta inchiodata a quota 2 punti (record 1-3), mentre l’Olimpica sale a (3-1) agganciando il gruppo delle prime. Ma in casa Cestistica l’attesa è tutta per i prossimi aggiornamenti sulle condizioni della guardia numero 5.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse