Puttilli, Divincenzo: “Obiettivo non perdere il finanziamento”. Ma c’è il nodo videosorveglianza L'assessore allo sport del Comune di Barletta interviene ai nostri microfoni

Puttilli, Divincenzo: “Obiettivo non perdere il finanziamento”. Ma c’è il nodo videosorveglianza <small class="subtitle">L'assessore allo sport del Comune di Barletta interviene ai nostri microfoni </small>

La nostra redazione ha contattato telefonicamente l’assessore allo sport per il comune di Barletta Antonio Divincenzo per fare il punto della situazione in merito ai lavori di rifacimento dello stadio Cosimo Puttilli.

Assessore qual è lo stato dell’arte?

“Attualmente sono state espletate quasi tutte le procedure burocratiche utili per l’avvio dei lavori. Dico quasi perché manca solo quella della La Commissione Provinciale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo, che comunque ci aspettiamo possa pervenire entro la fine della prossima settimana”

Negli ultimi mesi si è detto che mancasse l’ok dei Vigili del Fuoco
“No, posso smentire questa circostanza. I Vigili del Fuoco hanno dato parere positivo sui lavori”

PROMO mini

Tra i tanti problemi emersi c’è quello relativo alla tempistica
“In merito alla tempistica è importante partire quanto prima per non perdere il finanziamento regionale (la scadenza è fissata al 30 Giugno prossimo ndr). La procedura prevede che tra l’aggiudicazione definitiva e la posa della prima pietra non debbano trascorrere più di due settimane”

Nel corso dell’ultima riunione in Prefettura è emersa l’ipotesi di uno slittamento dei lavori solo alla fine di questo campionato, per evitare di dover smantellare l’impianto di videosorveglianza.
“Come già detto io posso solo auspicare un pronto inizio dei lavori. Per i tempi però non ho alcuna voce in capitolo, io mi occupo solo dell’aspetto politico della vicenda. Sarà la società a dover concordare, con il direttore dei lavori e le altre parti chiamate in causa, la tempistica entro la quale dovranno svolgersi i vari step legati alla cantierizzazione. Ovvio che il tutto dev’essere fatto tenendo fermo l’obiettivo di non perdere il finanziamento della Regione”.

Dunque la strada non sembra ancora del tutto in discesa per un immediato inizio dei lavori. Attualmente uno degli interrogativi maggiori sembrerebbe essere quello legato all’impianto di videosorveglianza, poiché al fine di garantire la pubblica sicurezza durante gli incontri sportivi quest’ultimo deve essere funzionante. Tuttavia essendo previsto come primo step lo smantellamento della tribuna, con annessa cabina di regia delle telecamere, allo stato attuale non sarebbe possibile garantire la necessaria sicurezza durante le partite di campionato del girone di ritorno. Se questa circostanza verrà confermata sarà possibile cercare una soluzione alternativa o si dovrà attendere ancora prima di veder partire finalmente i lavori? La redazione di Barlettasport.it continuerà a tenervi aggiornati, a breve sono attesi nuovi sviluppi.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini