Barletta – Martina, le voci dagli spogliatoi Nel postpartita parla Ciullo assieme a Sesia e Floriano

Barletta – Martina, le voci dagli spogliatoi <small class="subtitle">Nel postpartita parla Ciullo assieme a  Sesia e Floriano</small>

Il Barletta torna finalmente alla vittoria, battendo il Martina per due reti ad una. In conferenza stampa parla il tecnico del Martina, Mister Ciullo, assieme a Mister Sesia (allenatore Barletta). 

Mister Ciullo, allenatore Martina Franca

“Non siamo scesi in campo nel primo tempo ed abbiamo sbagliato di tutto. Siamo stati sfortunati a chiudere la prima frazione con un solo goal di svantaggio, visto che loro hanno sbagliato un rigore e colpito un palo. Nel secondo tempo siamo andati molto meglio e siamo stati bravi ad agguantare il pareggio. Abbiamo subito il secondo goal nel nostro miglior momento. L’amarezza è data da questo”.

“Oggi avevamo qualche assenza di rilievo. L’approccio non è stato buono: abbiamo sbagliato tanto e concesso molto al Barletta. Credo ci fosse un calcio di rigore su Carretta, così come ci stava un altro calcio di rigore per il Barletta. Relativamente al secondo tempo, non posso rimproverare nulla ai miei. Questo è un campionato molto difficile e dobbiamo ripartire dalla prestazione positiva del secondo tempo. Con Sesia ho avuto uno scambio di opinioni relativamente al rigore su Magrassi”.

“Il Barletta ha giocato come pensavo. Anche col Matera non meritava di perdere. Abbiamo pochi punti e dobbiamo cercare di migliorare”.

Mister Sesia, allenatore Barletta

“Abbiamo fatto una grande partita e abbiamo rischiato anche oggi di non ottenere la posta piena a dispetto di una enorme mole di gioco prodotta – esordisce l’allenatore della formazione biancorossa -. Il Martina si è rivelato cinico, ma siamo riusciti a portare a casa comunque i tre punti. Nei primi venti minuti avremmo potuto chiudere la partita. Devo fare solo i complimenti a questi ragazzi. Dobbiamo sicuramente essere più cattivi sotto porta e questo è un neo che è stato evidenziato sin dalla prima giornata da questa squadra. Floriano ha fatto un gran goal ed ha avuto tante occasioni: è stato molto sfortunato. Vedremo chi batterà i prossimi rigori”.

“Ho posizionato dietro la porta l’allenatore dei portieri al fine di spronare la squadra e di motivarla durante la partita. Quadri e Cortellini hanno fatto bene e purtroppo salteranno la prossima gara per squalifica. Credo ci fossero due rigori per il Barletta, uno per fallo di mano su cross di Floriano e l’altro per atterramento di Fall. Di sicuro questi due gol c’erano e preferisco non commentare la direzione del direttore di gara. Dobbiamo evidenziare gli aspetti positivi di questa bella serata”.

“Sognavo una partita di questo tipo – conclude il mister -. Devo ringraziare il pubblico ed i ragazzi della curva. Sono andati a “leggere” tra le righe delle cinque sconfitte consecutive ed oggi sono stati ripagati. Ora dobbiamo migliorare l’andamento fuori casa. Fall si è trovato sottoporta tante volte e spero che si possa sbloccare al più presto”.

 Floriano, attaccante Barletta

“E’ un momento particolare in cui mi riescono i gol difficili e non quelli facili. Volevo calciare il rigore forte e ne è venuta fuori una brutta conclusione. Sono contento se i miei compagni mi cercano e sono molto felice dell’applauso che la gente mi ha tributato il pubblico dopo la rete messa a segno. In casa abbiamo sempre fatto bene e  speriamo che domenica si possa sfruttare nuovamente il fattore campo. Spero che Fall non perda la tranquillità e che continui a cercare la rete. Prima o poi…girerà”.

Cortellini, difensore Barletta

“Salterò la prossima partita contro il Melfi. In casa possiamo avere qualcosa in più, ma per salvarsi occorre far punti fuori casa. Abbiamo affrontato bene la prima sfida contro il Martina, ma ora dobbiamo dare il massimo anche in occasione della prossima sfida. In occasione del goal da me realizzato, son rimasto avanti dopo uno scambio sulla sinistra ed è andata bene. Quando perdi cinque partite non va mai bene: ci siamo fatti un esame di coscienza e ci siamo compattati lavorando assieme. Oggi ne abbiamo tratto i benefici: questo è solo un punto di partenza e da martedì dobbiamo rimetterci sotto”.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Titolo

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse