Aversa Normanna, lavagna tattica Non recupera l'ex Pippa. Cicerelli sgomita per una maglia da titolare

Aversa Normanna, lavagna tattica <small class="subtitle">Non recupera l'ex Pippa. Cicerelli sgomita per una maglia da titolare</small>

Barletta – Aversa Normanna è alle porte e alle ore 16 ci sarà il calcio d’inizio. I biancorossi cercheranno di conquistare punti, dopo la brutta sconfitta maturata a Catanzaro. L’Aversa, dal canto suo, è reduce dalla cocente sconfitta interna con la Juve Stabia ed ha voglia di riscatto.

MARRA VUOLE UN SUCCESSO – In settimana il tecnico Marra (subentrato in corso d’opera a Raffaele Novelli, ex allenatore anche del Barletta, ndr) ha affermato di voler centrare il primo successo della stagione proprio contro i biancorossi. “La squadra barlettana ha grandi nomi nel suo organico e non mi spiego come mai occupi le posizioni basse della classifica – ha detto l’allenatore dei normanni -“. Per la sfida di questo pomeriggio non recupererà Andrea Pippa, ex calciatore del Barletta ora in forza all’Aversa. Assieme a lui, non prenderà parte al match neppure Catinali. A queste due defezioni vanno poi aggiunte quelle di Cardone, Muro e Pierre Zaine.

PROMO mini

CAPITOLO ASSENZE – Le assenze costringeranno il tecnico Marra a ridisegnare la formazione. I normanni non hanno ancora smaltito la delusione per la sconfitta interna maturata contro la Juve Stabia. Gli aversani si trovavano in vantaggio ed hanno subito la rete del pari nel corso della seconda metà del secondo tempo. Poi la segnatura che ha consegnato la vittoria alle vespe è giunta a qualche secondo dal termine dell’extra-time. Marra dovrà cercare di non demoralizzare i suoi uomini e per farlo dovrebbe affidarsi al 3-5-2.

Aversa Normanna (3-5-2)

FORTE
ESPOSITO
CARDINALE
SCOGNAMILLO
FORINO
CASTELLANO
GIANNUSA
CAPUA
BALZANO
DE VENA
DE DUCA

CICERELLI PARTE DALLA PANCHINA? – In porta opererà Forte. Difesa a tre con Esposito, Scognamillo e Cardinale.  Difficilmente ci sarà un ritorno da titolare per Carbonaro, nonostante rientri dopo cinque turni di squalifica. A centrocampo dovrebbe agire Balzano sul settore di destra. Forino dall’altra parte. Al centro spazio a Capua, Giannusa e Castellano. In avanti non dovrebbe scendere in campo dal primo minuto Cicerelli. Al suo posto giocherà De Luca, con De Vena come terminale offensivo della formazione normanna.

Alle ore 16 il Sig. Vesprini di Macerata decreterà l’inizio delle ostilità. Questi sarà coadiuvato dagli assistenti Defina e Biasini, entrambi della sezione di Cesena.

PROMO mini
PROMO mini