Barletta-Benevento, Le dichiarazioni di Sesia e Perpignano Allenatore e Presidente in sala stampa per disegnare i contorni di un momento no e predicare pazienza e supporto da parte dei tifosi

Barletta-Benevento, Le dichiarazioni di Sesia e Perpignano <small class="subtitle">Allenatore e Presidente in sala stampa per disegnare i contorni di un momento no e predicare pazienza e supporto da parte dei tifosi</small>

SESIA, ALLENATORE BARLETTA CALCIO

Nel primo tempo il Barletta ha giocato alla pari col Benevento, poi è arrivato l’episodio di Floriano…

Zerodue Mini Wide

“Altre volte Roberto ci ha fatto vincere la partita, questa volta è andata male. I ragazzi hanno fatto bene. Hanno trovato una squadra sorniona, che si è difesa bene. Noi abbiamo avuto grande possesso palla, ma nel secondo tempo abbiamo avuto sole tre occasioni.
Non posso dire nulla per quanto riguarda la prestazione. Loro hanno fatto meno di noi ma hanno preso due legni ed hanno fatto un grande goal. Loro hanno messo due linee folte da quattro, poi da cinque. Solo una grande giocata o una mischia avrebbe potuto sbloccare la partita”.

“Ho visto un Benevento umile e che perdeva tempo. Questo significa che ci siamo giocati la partita fino alla fine con loro. Non abbiamo concesso neppure grandi ripartenze a loro. Questa non è una squadra in crisi, perché sta giocando. Oggi ho visto una formazione che si è impegnata. Io sono tenuto a valutare l’impegno dei ragazzi e loro devono continuare a lavorare sapendo che i ragazzi hanno certe difficoltà”.

Mister, la scelta di battere un rigore delicato con un cucchiaio la condivide?
“Ho un mio pensiero in merito a questo. Floriano ha fatto una scelta sbagliata, ma ora bisogna dargli una mano perché è un giocatore determinante e bisogna evitare situazioni mentali che possano determinare svantaggi”.

Credete di tornare sul mercato in caso di stop di Dell’Agnello?
“Credo sia necessario, anche a livello numerico.

 

PERPIGNANO, PRESIDENTE BARLETTA CALCIO

“Il periodo non è buonissimo a livello di risultati. Facciamo fatica a far gol ed abbiamo giocato contro una formazione che gioca per la B.
Non condivido le contestazioni dei tifosi, che devono aiutare. Non sono le partite col Benevento o col Lecce che devono farci far punti salvezza. Oggi abbiamo giocato bene, nonostante avessimo il Benevento di fronte. La squadra è fatta per raggiungere la salvezza, anche all’ultima giornata. Poi, se pensiamo di vincere il campionato, probabilmente non sono il presidente adatto: devono cercarsi un altro”.

“Dopo la sconfitta contro la Lupa Roma mi sono arrabbiato, perché quello era un avversario alla nostra portata. Non vedo il motivo di questa contestazione. Il nostro problema è far goal e ora cercheremo di trovare una punta, dopo l’infortunio di Dell’Agnello. La squadra gioca bene. Il pubblico deve essere da supporto alla squadra: ora siamo in corsa per la salvezza. Sicuramente questo non è un momento felice, ci manca un pizzico d’entusiasmo.”

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Zerodue Top Boss

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
Bagni Teti Wide Small
Bagni Teti Wide Small

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Betland mini wide