Futsal Barletta, ko casalingo col Giovinazzo Partita all'attacco, ma i baresi passano 1-3. Pesano le scelte nel finale di gara

Futsal Barletta, ko casalingo col Giovinazzo <small class="subtitle">Partita all'attacco, ma i baresi passano 1-3. Pesano le scelte nel finale di gara</small>

Serviva una scossa dopo la sconfitta di Bisceglie, invece arriva una sconfitta che rischia di ridimensionare le ambizioni di partenza. La Futsal Barletta incappa nella terza sconfitta su quattro, stavolta sul parquet amico. A beneficiare dello scivolone è il Giovinazzo, che vince 3-1 negli ultimi secondi della partita dopo una prolungata tattica difensiva.

Nonostante una prestazione complessivamente sottotono sul piano della resistenza e della cattiveria, i biancorossi dimostrano fin dalle prime battute di poter gestire il passo di gara. I tentativi di Fedele e Falco non sortiscono l’effetto sperato, mentre i baresi si limitano alla fase difensiva con una numerosa serie di falli. Proprio dalle infrazioni degli ospiti nasce il vantaggio barlettano, che arriva al minuto 17 su tiro libero di Fedele. Il calcettista sudamericano piazza il pallone alle spalle di Di Capua e sembra mandare le squadre negli spogliatoi con i suoi in vantaggio, ma pochi secondi dopo arriva l’azione corale del Giovinazzo che vale il pareggio: Depalma riceve un cross basso sul secondo palo e finalizza al meglio la manovra dei suoi, chiudendo la prima frazione in parità.

PROMO mini

Nella ripresa non cambia il letimotiv. Falco è l’uomo più pericoloso della Futsal, ma il resto della squadra continua a manovrare palla al piccolo trotto e non accompagna le folate in zona offensiva. La circolazione della sfera al limite dell’area porta a poche conclusioni e, dopo un quarto d’ora di sterilità, Ferrazzano opta per Chiariello come portiere di movimento. La scelta si rivela disastrosa, visto che i biancorossi non solo non cambiano marcia, ma perdono anche palla e favoriscono una conclusione di G.Marzella da distanza siderale. Il tiro del giocatore biancoverde si infila in rete a venti secondi dalla fine e, su azione fotocopia, V.Marzella sigla il definitivo tris sulla sirena.

Batosta incredibile per la Futsal Barletta, che cede 3-1 nel derby casalingo e scivola addirittura a nove punti dalla vetta. L’esito del ricorso nel match di Rutigliano sembra aver bloccato i biancorossi, fermi a quota tre punti da altrettante settimane. Il riscatto deve obbligatoriamente passare dalla prossima gara, in programma sul campo dell’Isernia.

Bellino Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Top Boss Betland

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Betland mini wide
Betland mini wide
Bellino Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Betland mini wide