L’angolo di Lelio – Déjà vu Si ripropone la situazione post-Messina. Barletta saprà mantenere l'equilibrio?

L’angolo di Lelio – Déjà vu <small class="subtitle">Si ripropone la situazione post-Messina. Barletta saprà mantenere l'equilibrio?</small>

KEEP CALM AND… VOLIAMO BASSI

Ci risiamo!

PROMO mini

È vero, il Barletta ha disputato un’ottima gara, sia sotto l’aspetto tattico, sia sotto l’aspetto fisico.
La squadra è apparsa dinamica, tonica e, cosa molto importante, concentrata per tutto l’arco della gara. Si respira, così come dopo la gara contro il Messina, un esagerato ottimismo. Dobbiamo salvarci. Punto! È questo l’obiettivo! Chi parla di salto in categoria superiore, in questo momento, non vuole il bene della squadra.

A gennaio, dopo il giro di boa, vedremo la graduatoria e se la posizione in classifica ci sorriderà saremo tutti autorizzati a sognare. Per ora manteniamo i piedi ben piantati per terra. Lo dico con la consapevolezza che la squadra, secondo il mio parere e per quello che possa contare, è stata ben costruita. Complimenti al presidente Perpignano e al direttore sportivo Rizzieri per l’ottimo lavoro svolto. Se proprio volessimo cercare il pelo nell’uovo, un centrocampista in più, tra gli svincolati, si potrebbe valutare. In quel caso, saremmo tutti più felici ed ALLEGRETTI. Chissà…

Ora ci attendono due trasferte insidiose. La prima, contro la Juve Stabia, presenterà molte trappole, a cominciare dal terreno di gioco in erba sintetica. E non dimentichiamo l’organico delle Vespe, che annovera i vari Nicastro, Bombagi, Ripa, La Camera e Caserta. La seconda a Reggio Calabria, contro una Reggina ben messa in campo da Cozza. Anch’essa presenta individualità importanti per la categoria, come Insigne e Di Michele. Da queste trasferte capiremo qualcosa in più sulle reali potenzialità della squadra.

Nel frattempo godiamoci il presente, nitido e sereno, dopo mille nubi delle passate stagioni. Concludo con una battuta fatta da un tifoso in tribuna dopo il 3-0 contro il Cosenza: “Abbiamo segnato più quest’anno in tre partite, che durante il girone di ritorno del campionato scorso“. Simpatica, no?

Forza Barletta, sempre!

Lelio Della Duchessa

Bellino Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Top Boss Betland

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
Zerodue Mini Wide
Zerodue Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Betland mini wide