Lecce – Barletta, le voci dei protagonisti Mister Sesia: "Lecce più forte, ma si poteva pareggiare questa partita"

Lecce – Barletta, le voci dei protagonisti <small class="subtitle">Mister Sesia: "Lecce più forte, ma si poteva pareggiare questa partita"</small>

Al termine del match vinto dal Lecce di misura grazie alla rete messa a segno da Della Rocca in avvio di secondo tempo, si presentano i tecnici per esprimere le impressioni postpartita. Il primo a parlare ai giornalisti presenti al “Via del Mare” è il tecnico del Barletta, Marco Sesia.

“Sono soddisfatto del lavoro dei ragazzi. E’ stata una buona gara, anche se non siamo riusciti a strappare il pareggio. Nel finale abbiamo avuto due buone occasioni – esordisce il tecnico -. Il Lecce, assieme ad altre quattro squadre, è stata costruito per vincere questo campionato – continua -. Tutte le altre compagini credo siano alla portata del Barletta e ce la giocheremo,  a cominciare dalla prossima sfida col Cosenza”.

PROMO mini

Il tecnico preferisce evitare di parlare dei singoli e sottolinea la buona reazione della squadra: “dopo aver subito goal, abbiamo concesso ripartenze negli spazi ai leccesi che hanno avuto gioco facile. Nel primo tempo abbiamo anche sfiorato il vantaggio”.

Capitolo tattica e sostituzioni. “Dell’Agnello è entrato a partita in corso e si è trovato nella peggiore delle situazioni, con la squadra in svantaggio e costretta a recuperare. Fall è un esterno ed una punta centrale. In questo momento ci serve un calciatore in quel ruolo e l’ho schierato come perno d’attacco. Floriano non può rendere in egual misura in tutte le partite”.

Poi è la volta del tecnico in seconda del Lecce, Chini, che sostituisce lo squalificato Lerda dinanzi ai microfoni e ai taccuini. “Abbiamo riscattato la sconfitta dell’esordio e sono contento. Nel primo tempo abbiamo sofferto nella fase iniziale, ma nel finale abbiamo sfiorato la rete in tante occasioni. Liverani ha fatto tre parate decisive. Potevamo già passare in vantaggio nel primo tempo, ma lo abbiamo fatto in avvio di ripresa – prosegue il secondo di Lerda -“.

Secondo tempo meglio del primo. “L’approccio è stato migliore nella seconda rispetto alla prima parte del match. La squadra è scesa in campo determinata ed ha trovato subito il goal. L’espulsione di Donida la ritengo eccessiva, ma sono soddisfatto comunque della gara di oggi – conclude il Mister-“.

Betland mini wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
Betland mini wide
Zerodue Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bagni Teti Wide Small