Coppa, Barletta ok sulla Paganese Finisce 1-0 per i biancorossi, decide un rigore di Floriano

Coppa, Barletta ok sulla Paganese <small class="subtitle">Finisce 1-0 per i biancorossi, decide un rigore di Floriano</small>

Secondo successo consecutivo per il Barletta, che trova un altro 1-0 contro una squadra campana. Dopo il Savoia cade anche la Paganese, che al Puttilli viene sconfitta da un rigore di Floriano a dieci minuti dall’intervallo. Il successo con gli azzurrostellati vale il passaggio del turno.

Cielo coperto e gran caldo in via Vittorio Veneto, affluenza comunque discreta. Sesia rinuncia a D’Errico e Biancolino, schierando lo stesso tridente di sabato scorso. Cuoghi si gioca lo spareggio con un 3-4-3: in campo l’ex Caccavallo.

PROMO mini

Prima occasione per i biancorossi dopo dieci minuti, con uno stacco di Branzani su cross dalla destra. Il pallone sfila però sul fondo. Lo stesso centrocampista, al quarto d’ora, pasticcia in mediana e lancia Caccavallo verso Liverani, ma il portiere si oppone. Lo stesso numero 10 tenta l’incursione dalla destra, ma il sinistro non inquadra lo specchio.

Alla mezz’ora l’occasione migliore del primo tempo: Stendardo sfrutta un corner e anticipa tutti sul primo palo, ma la sua torsione accarezza la parte superiore della traversa. Tre minuti dopo Fall avvia una ripartenza sulla sinistra, Moracci si oppone con la mano e Paolini decreta il penalty. Dagli undici metri si presenta Floriano, che insacca alla destra di Marruocco. Con il rigore dell’esterno sinistro si chiude la prima frazione.

Ripresa senza cambi, ma con la Paganese che fa ancora affidamento sulle folate di Caccavallo. La prima sortita del Barletta è di Venitucci, che si libera di Bocchetti e prova la botta da fuori: l’estremo azzurro stellato blocca in due tempi. Partita bloccata, ritmi più blandi e cronometro che si trascina fino al 79’, quando Liverani sventa l’ennesimo tentativo di Caccavallo. Non finisce più nulla, il Barletta batte i campani, vince il girone I e passa il turno. Adesso testa al campionato, con la prima uscita contro il Messina tra sette giorni.

Il tabellino

Liverani
Cortellini
Radi
Stendardo
Zammuto
Branzani
Legras
Quadri
Floriano
Fall
Venitucci

80’ Gemignani – Quadri
84’ Guarco – Cortellini
92′ Rizzitelli – Floriano

Marruocco
Moracci
Bocchetti
Vinci
Gai
Deli
Calamai
Tartaglia
Bussi
Djibo Badji
Caccavallo

71’ Bergamini – Gai
71’ Acunzo – Djibo Badji

Arbitro: Edoardo Paolini della sezione di Ascoli Piceno

Ass.1: Antonio Quitadamo della sezione di Modena
Ass.2: Claudio Cantiani della sezione di Venosa

Marcatori: 35’ rig. Floriano (B).

Ammoniti: Moracci (P), Bocchetti (P), Liverani (B).

Recupero: 1’ pt, 3′ st.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini