Mercato, weekend caldo? Barletta Calcio, fari puntati sul centravanti. Rizzieri prevede un fine settimana intenso

Mercato, weekend caldo? <small class="subtitle">Barletta Calcio, fari puntati sul centravanti. Rizzieri prevede un fine settimana intenso</small>

La settimana si avvia verso la conclusione e il Barletta ha già potuto abbracciare i due nuovi innesti per il campionato che verrà, ma l’opera targata Perpignano è ancora agli inizi. Le previsioni annunciano un fine settimana di grande traffico in via Vittorio Veneto: resta da capire se sarà un movimento in entrata, in uscita o in entrambi i sensi.

Già nel pomeriggio di ieri è arrivata l’ufficialità del passaggio di Guglielmi all’Hellas Verona, già anticipato nei giorni scorsi, mentre continuano a tener banco i dettagli contrattuali di Floriano e Quadri. Il patron biancorosso non ha ancora diffuso i termini dell’acquisto, ma il direttore sportivo Rizzieri smentisce le cifre, effettivamente eccessive, trapelate nelle ultime ore. Il dirigente torinese, intervenuto ai microfoni regionali de La Gazzetta dello Sport, ha escluso la possibilità di un ingaggio faraonico.

Zerodue Mini Wide

Le voci sul contratto di Floriano risultano assolutamente prive di fondamento. Un quadriennale a 100.000 € annui è qualcosa di introvabile in Lega Pro e Barletta non fa eccezione. Se avessi speso una somma del genere per un elemento, il presidente avrebbe avuto quantomeno da ridire sull’operazione“. Così Rizzieri sulle colonne mattutine della rosea, prima di passare alla delicata questione del calciomercato in atto: “Mi auguro di poter chiudere per tre elementi, uno per reparto – spiega il ds – e il weekend in corso aiuterà a capire in che termini possiamo arrivare a questi giocatori“.

Per la maglia numero 9 si cerca una pedina in grado di fare la differenza in categoria. Il direttore sportivo proverà a giocare a carte coperte, evitando di inserirsi nelle aste al rialzo come quella per Virdis. E mentre Gyasi passa in prestito dal Torino al Pisa, il Barletta deve concentrare le proprie attenzioni su altri elementi già osservati in questi giorni.

Discorso più articolato per la difesa, ancora priva di una coppia centrale dopo gli addii di Camilleri e Di Bella. Identikit non ancora stabilito, ma a Sesia farebbe comodo avere un tandem da smussare e rodare durante il ritiro umbro. La dirigenza biancorossa continua a lavorare sotto traccia, con l’auspicio di rinforzare la rosa in tempi utili.

Betland mini wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Top Boss Betland

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Betland mini wide
Zerodue Mini Wide
Zerodue Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Zerodue Mini Wide