#BSmondiale, chiusa la prima giornata Camp Nou, Inghilterra ok all'esordio. Goleada per Brasile, Cile e Ghana

#BSmondiale, chiusa la prima giornata <small class="subtitle">Camp Nou, Inghilterra ok all'esordio. Goleada per Brasile, Cile e Ghana</small>

Il Mondiale brasiliano è entrato nel vivo, ma anche quello barlettano non è da meno. Archiviata la prima giornata del FIFA World Cup Brazil 2014, torneo di calcio a 7 in programma presso il centro sportivo Camp Nou in via Boito. Rispetto ai beniamini in campo dall’altra parte del mondo, i talenti barlettani giungono ad esiti opposti dopo i rispettivi esordi.

Primo caso su tutti è quello dell’Inghilterra, che apre la manifestazione portandosi immediatamente a quota tre punti. Il successo sulla Bosnia arriva grazie al 2-1 finale. Inutile il momentaneo pareggio, immediatamente vanificato dalla seconda rete dei giocatori in maglia rossa. Il girone B è completato dalle due vittorie di Francia e Brasile: i bleus soffrono, ma battono la Colombia 4-2, i verdeoro passeggiano sul Camerun con il punteggio di 8-0.

PROMO mini
Mondiale, il simpatico giornalino del torneo

Mondiale, il simpatico giornalino del torneo

Il girone A, che tornerà in campo già questa sera, fa registrare una prima sorpresa. Battuta all’esordio la forte Germania, che cade 3-2 contro l’Uruguay. I rappresentanti della Celeste volano in vetta alla classifica con la Nigeria, che si sbarazza dell’Ecuador con il punteggio di 4-1, e con l’Argentina, che si impone 3-2 sulla Costa d’Avorio.

Il girone D si rivela finora quello più scoppiettante, visto l’unico pareggio della giornata e le due goleade di Cile e Ghana. Finisce 4-4 la sfida tra Giappone e Belgio, mentre la Roja sudamericana supera 7-1 la Croazia. Tutto facile per le Stelle Nere, che volano al comando con il roboante 12-1 ai danni del Messico.

Resta da completare il girone C: rinvio per SpagnaCosta Rica, mentre Portogallo e Olanda si contendono la vetta del raggruppamento. I lusitani rifilano un pesante 5-0 all’Italia, mentre la nazionale Oranje ne fa tre alla Russia. La terza sfida potrebbe decretare una terza capolista prima della seconda giornata.

Oggi si scende in campo per il secondo turno della fase a gironi. In campo il gruppo A, con partite in programma a partire dalle 20. I talenti barlettani sono pronti a sfidarsi per la qualificazione alla fase successiva e, soprattutto, per raggiungere l’ambìto premio finale.

Clicca qui per visualizzare il programma

PROMO mini
PROMO mini