È Virdis l’attaccante nel mirino del Barletta L'ex Savona potrebbe essere il primo, clamoroso colpo di mercato dell'era Perpignano

È Virdis l’attaccante nel mirino del Barletta <small class="subtitle">L'ex Savona potrebbe essere il primo, clamoroso colpo di mercato dell'era Perpignano</small>

Dalla Liguria rimbalza una clamorosa indiscrezione che, se confermata, regalerebbe un inizio di calciomercato con il botto per il nuovo Barletta di Perpignano: il club biancorosso avrebbe infatti individuato in Francesco Virdis il centravanti ideale da mettere a disposizione per il 4-4-2 di Marco Sesia. Troverebbero così riscontro le dichiarazioni rilasciate dal ds Rizzieri nella conferenza stampa di giovedì scorso, che alludevano all’ingaggio di un attaccante da doppia cifra per la prossima stagione.

Virdis è reduce da una stagione giocata ad alti livelli nel Savona,  dove ha chiuso con 34 presenze impreziosite da ben 18 gol (di cui 3 messi a segno nei play-off) e 2 assist. Precedentemente un’altra ottima stagione sempre tra le fila dei liguri con 31 presenze e 24 gol.  Il giocatore non è assistito da nessun procuratore ma era già stato molto vicino al Barletta nell’estate 2012, quando l’allora ds Peppino Pavone provò un blitz per strapparlo al Savona ma invano.

Con Virdis i contatti sarebbero stati già avviati ma non ci sono ancora elementi utili per poter considerare una percentuale di realizzazione dell’affare. Sono attese aggiornamenti in merito nel corso dei prossimi giorni, il calciomercato del Barletta potrebbe infiammarsi sin dalle sue prime battute.